Venerdì, 28 Aprile 2017


Attualità

Ue: nuove misure contro lo spreco del cibo

14 Aprile 2017

"Nell'Ue vengono sprecate ogni anno 88 milioni di tonnellate di alimenti ma la cosa su cui invito tutti a ragionare è che nei nostri Paesi sviluppati la parte più consistente di spreco alimentare avviene nelle famiglie, il 53%".

Sono i dati forniti dall'eurodeputata di Forza Italia Elisabetta Gardini, membro della commissione Ambiente del Parlamento europeo, che ieri ha approvato nuove misure antispreco.

"Se noi riusciamo a fare capire questa cosa - afferma l'eurodeputata, ospite di un Forum dell'ANSA - ci rendiamo conto che il comportamento individuale di ciascuno di noi può avere un impatto straordinariamente importante".

Ieri la commissione parlamentare ha approvato, tra le varie misure, esenzioni Iva per le donazioni di cibo, riduzione dei prezzi dei prodotti in scadenza e più informazione ed educazione per i consumatori, per dissipare la confusione che ancora regna tra data di scadenza e termine minimo di conservazione ("da consumarsi preferibilmente entro").

 

Fonte: Ansa

Questo sito utilizza i cookie per le sue funzionalità tecniche e di profilazione. Chiudendo questo banner e proseguendo con la navigazione acconsenti al loro impiego; in alternativa è possibile personalizzare la loro configurazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.