Lunedì, 11 Dicembre 2017


Attualità

Agricoltura: via libera Ue a mini-riforma Pac da 1 gennaio

17 Novembre 2017

La parte agricola del regolamento 'Omnibus', che semplifica e modernizza alcune parti della riforma della Pac 2013, potrà entrare in vigore dal 1 gennaio 2018.

Dopo l'approvazione da parte dei paesi Ue ieri, la proposta di stralcio del pacchetto agricolo dal resto del dossier è stata adottata anche dai presidenti dei gruppi politici del Parlamento europeo.

"La parte agricola, così come approvata dalle tre istituzioni il mese scorso durante i triloghi, diventerà quindi un Regolamento autonomo, di fatto una vera e propria riforma di metà percorso della Pac ed entrerà in vigore dal 1 gennaio 2018", ha dichiarato Paolo De Castro, che insieme ai colleghi Albert Dess e Michel Dantin è relatore della proposta per l'Europarlamento. Gli eurodeputati della commissione agricoltura dovranno dare il loro via libera il 22 novembre, mentre quello della Plenaria è atteso alla fine del mese.

L'ok formale del Consiglio è previsto prima della fine dell'anno. I negoziati sul resto del regolamento 'Omnibus' proseguono, ma un accordo sembra ancora lontano.

 

Fonte:ANSA

Questo sito utilizza i cookie per le sue funzionalità tecniche e di profilazione. Chiudendo questo banner e proseguendo con la navigazione acconsenti al loro impiego; in alternativa è possibile personalizzare la loro configurazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.