Lunedì, 21 Agosto 2017

Prezzi e mercati

Strepitosa la qualità dell’uva e della frutta estiva, ma ce n’è troppa sui mercati!

07 Agosto 2017

Il caldo di questa pazza estate congela i prezzi della frutta e verdura: è strepitosa la qualità dell’uva e dei fichi che si sono affacciati con largo anticipo sui banchi, così come lo era quella delle albicocche che stanno terminando (almeno quelle italiane).

Ma ce n’è troppa sui mercati, lamenta a livello nazionale Unioncamere-Italmercati-Bmti, la Borsa Merci Telematica basata sui mercati ortofrutticoli aderenti alla Rete Italmercati e Assitol.

A Genova i borsini del mercato ortofrutticolo di Bolzaneto confermano che i prezzi sono fermi e semmai in discesa, malgrado l’estrema variabilità tra prodotti di qualità e origine differente [...].

«Oggi si stanno verificando due fenomeni in contemporanea che influiscono sul contenimento dei prezzi - dice Nino Testini, direttore del Mercato ortofrutticolo di Bolzaneto - c’è una produzione sovrabbondante e i consumi calano, residenti vanno in vacanza e i turisti, anche nelle riviere, non compensano il calo della richiesta locale la percezione dei dettaglianti è che nelle località balneari ci sia un calo del 20-30% delle vendite».

La differenza tra i prezzi all’ingrosso e al dettaglio può sembrare notevole «ma parliamo di un mercato molto particolare e i margini in realtà sono ridottissimi», riprende Testini. «Pensiamo alle albicocche mature, lo scarto tra quelle che il dettagliante acquista e quelle che rivende - che devono essere perfettamente sane - è molto elevato, se ne resta una cassetta alla sera, il giorno dopo rischia di non essere più commercializzabile. E la verità è che i prezzi troppo alti o troppo bassi non convengono a nessuno, né a chi vende che ha una perdita secca su tutto ciò che avanza, e se non riesce a contenere i costi rischia molto, né a chi compra».

 

Fonte: ilsecoloxix.it

Questo sito utilizza i cookie per le sue funzionalità tecniche e di profilazione. Chiudendo questo banner e proseguendo con la navigazione acconsenti al loro impiego; in alternativa è possibile personalizzare la loro configurazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.