Lunedì, 11 Dicembre 2017


Frutticoltura

In rialzo le quotazioni per i loti, stabili i kiwi

07 Dicembre 2017

Nell'ultima settimana del mese per il comparto delle pomacee e per il kiwi il mercato non ha mostrato particolari variazioni sia sotto il profilo degli scambi che delle quotazioni. Si conferma stabile il mercato per i loti con quotazioni risultate in rialzo su qualche piazza monitorata.

Loti: la settimana per il prodotto in esame si è conclusa con un rialzo delle quotazioni. Un incremento dei prezzi è stato infatti osservato per il prodotto proveniente dalle aree del modenese, del veneto le cui quantità esitate sui mercati sono state oggetto di una agevole attività della domanda. Stabili i listini sulle altre piazze di riferimento.

Actinidia: la settimana si è conclusa con un incremento del listino cui ha contribuito la fine delle contrattazioni in campagna sulla piazza di Forlì e Rovigo. Sotto il profilo degli scambi a ritmi regolari sono proseguiti i conferimenti verso i Paesi d'oltremare, mentre sul fronte europeo la costante presenza di merce greca esitata a prezzi concorrenziali ha continuato a limitare il collocamento del prodotto nazionale.

In un clima di discreto interesse sono proseguiti gli scambi sul circuito interno dove la merce esitata è stata agevolmente ceduta. Sotto il profilo delle quotazioni i prezzi sulle differenti piazze rilevate non hanno mostrato variazioni.

Solo sulla piazza di Verona una migliore intonazione della domanda ha permesso alle quotazioni di beneficiare di rialzi. Inoltre un incremento dei listini è stato osservato anche nel cuneese per le ultime contrattazioni di prodotto in campagna.

 

Consulta i dati cliccando qui

 

Fonte: ISMEA

Questo sito utilizza i cookie per le sue funzionalità tecniche e di profilazione. Chiudendo questo banner e proseguendo con la navigazione acconsenti al loro impiego; in alternativa è possibile personalizzare la loro configurazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.