Mercoledì, 12 Ottobre 2016 09:07

    Embargo russo, arriva un plafond aggiuntivo per uva, kiwi, susine, pesche e nettarine

    In merito alle misure previste dalla Ue in conseguenza dell’embargo russo, il Ministero delle Politiche agricole ha deciso l’assegnazione del plafond aggiuntivo di 700 tonnellate a favore del gruppo “altra frutta” (susine, uva da tavola, kiwi).

    A queste si aggiungono 300 tonnellate al gruppo “pesche e nettarine” che avevano esaurito i quantitativi ritirabili.

    Coldiretti ritiene che le misure attivate dall’UE non siano adeguate al problema, essendo insufficienti nei quantitativi e nella lista dei prodotti interessati, e troppo basse in termini di indennità di ritiro che non coprono i costi di produzione.

     

    Fonte: ilpuntocoldiretti.it

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca