Martedì, 25 Luglio 2017


Difesa

Gowan Italia per la difesa dell’Uva da Tavola: una gamma completa di soluzioni di sicura efficacia ed affidabilità

02 Maggio 2017

Il mercato dell’Uva da Tavola richiede una produzione di eccellente livello quali-quantitativo con grappoli sani e conformi alle richieste della filiera.

È necessario quindi predisporre strategie di difesa preventiva per far fronte alle diverse patologie e avversità che possono minacciare il reddito del viticoltore.

INFORMAZIONI A CURA DI GOWAN ITALIA

Gowan Italia, grazie al costante sviluppo di questi anni, presenta una ampia e qualificata gamma di soluzioni per la difesa della Vite per Uva da Tavola, fra cui si segnalano alcune specialità di assoluto riferimento.

PERONOSPORA
La strategia di difesa della Vite e soprattutto del grappolo è caratterizzata dai fungicidi a base di zoxamide (sostanza attiva di proprietà Gowan) ottimo antiperonosporico preventivo che ha ormai dimostrato -a dose piena- anche un eccellente effetto collaterale antibotritico.
Fra questi, spiccano sicuramente la triplice in granuli idrodispersibili ELECTIS TRIO WDG (zoxamide+cimoxanyl+fosetyl-Al) ideale per le fasi più critiche di suscettibilità alla malattia, e il nuovo PRESIDIUM ONE, il formulato liquido in sospensione concentrata, che unisce le caratteristiche di ottima copertura della zoxamide con le proprietà loco-sistemiche del dimetomorf.

Scarica la nota tecnica PRESIDIUM ONE



Dopo la fioritura può essere impiegato poi ELECTIS R FLOW, la nuova formulazione liquida in cui zoxamide si accompagna all’innovativa forma di rame tribasico.
Zoxamide è disponibile anche pura con il formulato liquido ZOXIUM 240 SC, che è caratterizzato da un’estrema flessibilità d’impiego e che, per evidenziarne l’effetto sinergico e prevenire fenomeni di resistenza, va applicato sempre in miscela con altri fungicidi antiperonosporici (es. Maestro WG advance: fosetyl-Al), di cui rappresenta il partner ideale.
In questa strategia si integrano perfettamente i fungicidi FANTIC M e FANTIC F WG, a base della sostanza attiva sistemica benalaxyl-M, in miscela rispettivamente con mancozeb e folpet. Benalaxyl-M, per il quale il gruppo Gowan ha recentemente acquisito i diritti esclusivi europei, è lo stereoisomero biologicamente attivo della sostanza attiva racemica benalaxyl, sintetizzato in forma pura per migliorarne le prestazioni antiperonosporiche e il profilo ecotossicologico, tanto che dal 2015 ha ottenuto anche l’Import Tolerance per gli Stati Uniti.

Leggi l'articolo de L’Informatore Agrario n.16-2016: Peronospora della Vite: quando impiegare benalaxyl-M



In apertura e chiusura, infine, ci si affida a AIRONE PIÙ, formulato innovativo e brevettato, che combina le caratteristiche di due diverse forme rameiche (idrossido e ossicloruro) in un’unica associazione sinergica e può giovarsi della moderna tecnologia formulativa WDG “Fluid Bed”, che garantisce massima praticità e qualità fungicida.

OIDIO
Un fiore all’occhiello del catalogo Gowan Italia è rappresentato dall’antioidico “made in Italy” DOMARK 125, la speciale micro-emulsione di tetraconazolo (con Import Tolerance), che garantisce contemporaneamente una prolungata persistenza d’azione e un’ottima protezione sistemica della pianta.
Domark 125 si può inserire perfettamente in strategia con VELIERO 500 EC, la tradizionale formulazione di spiroxamina in emulsione concentrata, rapida ed efficace nel contrastare il patogeno.

Scarica la nota tecnica DOMARK 125


MAL DELL’ESCA
Gowan Italia presenta nel proprio catalogo l’agrofarmaco registrato per la prevenzione del Mal dell’Esca: il bio-fungicida REMEDIER, da impiegare dopo la potatura invernale entro la fase del “pianto”, per impedire l’entrata del patogeno attraverso i tagli di potatura e mantenere quindi la sanità del vigneto. Remedier è compatibile con l’impiego successivo dei tradizionali fungicidi chimici ed è utilizzabile anche per coltivazioni biologiche.

BOTRITE
Sempre nell’ambito dell’innovativa linea “biopreparati”, su cui Gowan sta investendo molto, è attesa per la campagna 2017 la registrazione della nuova soluzione bio-fungicida POLYVERSUM, per il controllo della Botrite, fino alla vendemmia.

TRIPIDI
DICARZOL è l’insetticida di riferimento per il controllo dei tripidi nel trattamento di immediata prefioritura, caratterizzato da un duplice meccanismo d’azione, ideale per la gestione delle resistenze. Alla sua grande efficacia, anche in condizioni di elevata temperatura, già dimostrata nei confronti di tutte le forme mobili dei tripidi (neanidi e adulti), aggiunge un’ottima attività collaterale acaricida.

Guarda il video sul corretto impiego di Dicarzol entro le primissime fasi della fioritura

Gowan Italia si conferma quindi “partner affidabile” dell’intera filiera, con soluzioni di eccellente efficacia, in linea con le più esigenti richieste del mercato, a salvaguardia delle produzioni e del reddito dei Viticoltori.


Per scoprire l’intera gamma Gowan Italia clicca qui

Informazioni dalle aziende

Questo sito utilizza i cookie per le sue funzionalità tecniche e di profilazione. Chiudendo questo banner e proseguendo con la navigazione acconsenti al loro impiego; in alternativa è possibile personalizzare la loro configurazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.