Martedì, 26 Settembre 2017


Nutrizione

Come nutrire correttamente la vite in ogni fase fenologica con Mugavero

16 Maggio 2017

Nel sud Italia, nella fiorente terra di Sicilia che sin dai tempi dei Romani era denominata “Granaio di Roma”, nasce nel 1959 la Mugavero come partener di Montedison spa ed Enichem spa al fine di distribuire fertilizzanti tradizionali.

INFORMAZIONI DALLE AZIENDE
Oggigiorno il continuo e costante miglioramento dei nostri prodotti ci porta ad avere un catalogo altamente innovativo e con prodotti hi-tech vocati alla salvaguardia dell’ambiente.

Al fine di raggiungere produzioni di uva da tavola con standard di qualità elevati la Mugavero abbraccia la vite e la nutre sopperendo a tutti i fabbisogni della pianta in tutti gli stadi fenologici così come riportato nello schema.


Clicca sull'immagine per ingrandirla

In virtù della fase fenologica in cui i vigneti sono oggi La Mugavero consiglia l’utilizzo di:

 

 

ASWELL® (Epitelio Animale Idrolizzato) con azione stimolante dei processi metabolici ed aumento della resistenza della pianta alle avversità, consentito in agricoltura biologica;


ENNNE®
è la linea di fertirriganti con azoto stabilizzato con DCD, per ridurre le perdite per lisciviazione a reazione sub acida (grazie alla presenza di zolfo), con una doppia azione di nutrizione sia diretta con l’apporto di azoto sia indiretta in quanto l’acidificazione della rizosfera permetterà di rendere disponibili tutti i microelementi presenti nel suolo ma non assimilabili dalla pianta; ritroviamo in questa linea:

ENNE® 14.48, fertirrigante NP; ENNNE® 21, fertirrigante azotato.

MEGAFER PLUS®, ferro chelato 100% EDDHA in formato microgranulare, altamente solubile da utilizzare sia a scopi preventivi che curativi nella gestione della carenza di Ferro, consentito in agricoltura biologica.

 

  MUGASOL MIX®, miscela di microelementi (B, Cu, Mn, Zn) che migliora rapidamente lo stato vegetativo delle piante aumentandone la resistenza alle condizioni avverse, consentito in agricoltura biologica; inoltre, gli elementi che compongo Mugasol mix, se applicato nella fase di grappoli separati, stimolano lo sviluppo del rachide al fine di ottenere un grappolo allungato e con acini spargoli a vantaggio del microclima, che risulterà così sfavorevole a patogeni come Oidio e Muffa grigia.  

 

ALGASTAR®, è un estratto liquido concentrato di Ascophyllum nodosum ricco di componenti biologicamente attivi quali microelementi organicati naturalmente, fitormoni (auxine, giberelline, citochinine e betaine), vitamine, enzimi ed amminoacidi che possono essere rapidamente utilizzati dalle piante, consentito in agricoltura biologica.

 

  NIGER® 650 idrosolubile a reazione sub acida ricco di acidi umici e fulvici, dotato di una componente in macroelementi NPK non indifferente (11.49.6) e microelementi chelati, risulta così un prodotto estremamente completo ed adatto ad accompagnare questa fase delicata della produzione.

  

GEL MUGASOL® 20.20.20, fertilizzanti in formulazione gel contenenti i tre elementi principali (NPK) e microelementi chelati, completamente solubili in acqua; infatti hanno un rapporto di soluzione che può essere di 1:1. Caratteristica di tutta la linea è la presenza di agenti disperdenti ed umettanti che hanno la capacità di uniformare la dimensione delle gocce della soluzione ed aumentare l’adesione del prodotto alla superficie fogliare. Tra gli effetti complementari vi è una forte capacità antideriva.

 

MUGASOL® linea di idrosolubili formati da materie prime purissime e completamente solubili in acqua. I diversi titoli presenti permettono di soddisfare le esigenze della coltura sia con l’apporto di macro elementi NPK (16.6.12; 13.40.13; 24.12.12; 18.9.27; 20.20.20; 8.24.24 ecc.), sia con microelementi chelati. Sono caratterizzati da umidità prossima allo zero, grazie all’impianto di essiccamento a temperatura controllata, evita così i fenomeni di impaccamento e rende i prodotti sempre freeflowing. 

Nelle fasi che vanno dalla citochinesi alla distensione cellulare, al fine di integrare in modo puntuale le specifiche esigenze colturali, la Mugavero vanta la disponibilità dell’intera gamma di materie prime idrosolubili, quali: NITROSOL 34 (Nitrato ammonico 34%), NICAL ® (Nitrato di Calcio), NIMAG ® (Nitrato di Magnesio), UP (Urea fosfato), MAP (Fosfato Monoammonico), MAGNA 16 (Solfato di Magnesio), MKP (Fosfato monopotassico), NK 13 (Nitrato di Potassio), e SOP (Solfato di Potassio).

Al fine di raggiungere gli standard qualitativi prefissati in termini di °Brix, colorazione degli acini e dimensione degli acini, nella fase fenologica di inizio invaiatura – maturazione si consiglia l’utilizzo di:

NIGER® 700, idrosolubile NPK (9.15.33) caratterizzato dalla presenza di acidi umici e fulvici, come il fratello 650.

  

ENNNE ® 15.0.32, idrosolubile NK caratterizzato dalla presenza di azoto stabilizzato e potassio da solfato, che permette alla pianta di esprimere al massimo la qualità dei frutti incrementando °Brix, dimensione del acino e colore.

 

MEGAFLOR ® 8.5.40, fertilizzante fogliare caratterizzato dalla estrema purezza e riccon in macro e micro elementi. Il titolo indicato permette di incrementare il °Brix del uva così da renderla dolce e gustosa al palato dei consumatori.

Scarica la Brocure cliccando qui

 

Consulta tutta la gamma di prodotti Mugavero, visita il sito cliccando qui

 

INFORMAZIONI DALLE AZIENDE

Questo sito utilizza i cookie per le sue funzionalità tecniche e di profilazione. Chiudendo questo banner e proseguendo con la navigazione acconsenti al loro impiego; in alternativa è possibile personalizzare la loro configurazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.