Sabato, 06 Agosto 2016 21:13

    Uvitaly: qualità certificata Apoc per garantire produttori e consumatori

    L’uva da tavola ritorna protagonista del sistema ortofrutticolo attraverso un percorso condiviso di trasparenza e professionalità.

    L’organizzazione produttori Apoc, infatti, ha inteso rafforzare il valore e la visibilità delle proprie Aziende produttrici di Uva da Tavola, dotandole di un importante strumento di certificazione: UVITALY, Qualità Certificata APOC.

    Lo specifico Disciplinare di Produzione certificato dal prestigioso e autorevole ente KIWA CERMET Italia SpA, guida la realizzazione di un prodotto rispondente a precise caratteristiche in termini di pezzatura, colorazione, grado brix e ne sorveglia annualmente il mantenimento degli standard attraverso controlli ed ispezioni presso le aziende aderenti.

    Un percorso di qualità per riaffermare il ruolo primario di chi ha scelto di investire nella coltivazione della terra.

    Una certificazione che vuole sostenere la cultura del prodotto, la tradizione unita all’innovazione e il rispetto dell’ambiente.

    L’Uva da Tavola ottenuta secondo il suddetto Disciplinare, infatti, è caratterizzata da specifiche proprietà organolettiche legate alle zone di produzione e da elevata qualità, garantita da produttori estremamente attenti all’impatto della propria attività agricola sull’ambiente.

    Dare importanza, valore e visibilità ad un sistema virtuoso fatto di persone è il compito dell’Organizzazione di Produttori Apoc: Organizzati per valorizzare.

    L’adesione di ogni associato APOC produttore di Uva da Tavola alla certificazione UVITALY è gratuita ed è pensata per garantire quei valori, contenuti e obiettivi ampiamente condivisi e richiesti da gran parte della filiera ortofrutticola e dalla GDO. Il marchio UVITALY, da oggi rinnovato nelle sue caratteristiche comunicative e grafico-stilistiche, è il simbolo di una partecipazione condivisa e di un percorso di valorizzazione delle professionalità e della sensibilizzazione alla Buona Agricoltura.

    Per l’Organizzazione di Produttori APOC, il prodotto Uva da Tavola, dalla scorsa campagna di raccolta, ha visto consolidarsi il dato che vede il prodotto come la prima referenza nel fresco rappresentata in OP con un fatturato 2015 che si è attestato oltre i 26 milioni di Euro con una superficie coltivata ‘vigneto a tendone’ di 1.300 ettari e con oltre 100 aziende associate delle regioni Puglia, Basilicata e Sicilia. Un dato importante da evidenziare è proprio l’elevato numero di aziende che in questi anni l’APOC è riuscita a unire.

    La vera aggregazione sta proprio nella capacità di unire diverse tipologie di aziende di tutte le dimensioni. Per APOC l’obiettivo è quello di riuscire ad armonizzare le diversità aziendali e produttive assieme alle tipicità territoriali senza omologarle in standard. La certificazione Uvitaly è intesa come percorso di qualificazione aziendale per diventare sempre più base credibile per azioni condivise delle aziende associate in APOC che portino ad auspicabili sbocchi  commerciali anche attraverso la valorizzazione dei rapporti esistenti con le aziende storiche di trasformazione e commercializzazione che operano sul territorio. Ritornare protagonisti della filiera è possibile: con Uvitaly aumentano le opportunità di visibilità alle professionalità, alle maestranze, ai territori qualificandole attraverso un sistema serio, tracciabile e garantito.

    Da questa stagione di raccolta uva da tavola 2016, gli associati all’organizzazione di produttori APOC potranno contare su una nuova e rinnovata forza comunicativa di UVITALY. Un progetto quindi importante ed ambizioso che metterà in campo, con la collaborazione di specialisti nel settore della comunicazione, una serie di iniziative e di azioni volte alla valorizzazione del prodotto dei soci APOC.

    Massò

    Aichem

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca