Giovedì, 05 Gennaio 2017 08:05

    ERGER: la soluzione scientificamente garantita per interrompere la dormienza delle piante da frutto

    L'utilizzo di biostimolanti naturali per aumentare ed uniformare il germogliamento delle colture frutticole.

    Le piante da frutto a foglia caduca sono costrette a subire l’azione dell’ambiente circostante, alternando periodi di crescita, quando le condizioni sono favorevoli, a periodi di stasi o di modesta attività metabolica, quando le condizioni climatiche diventano sfavorevoli.

    La dormienza può essere quindi definita come una sospensione temporanea di crescita visibile di qualsiasi struttura della pianta contenente un meristema (tessuto costituito da cellule capaci di moltiplicarsi per divisione). L’uscita delle gemme dalla dormienza avviene in seguito alla loro esposizione per un certo periodo a basse temperature, cioè dopo che è stato soddisfatto il loro “fabbisogno in freddo”Ogni pianta ha un proprio specifico «fabbisogno di freddo», con differenze anche molto marcate in base alla specie e alla varietà.

     

    IL MANCATO SODDISFACIMENTO IN FREDDO

    Tuttavia, se l’inverno non è abbastanza lungo o freddo per consentire un normale completamento del riposo, si verifica un prolungamento della dormienza delle gemme. Gli effetti negativi del mancato soddisfacimento in freddo possono essere osservati su ogni aspetto del ciclo di crescita della pianta e l’intensità dei sintomi è in rapporto alla gravità del mancato accumulo di ore in freddo.

    Sugli organi vegetativi può manifestarsi la mancata schiusura delle gemme laterali e/o un germogliamento ritardato e scalare. In questi casi, la produzione è in genere molto scarsa e deprezzata, con frutti di minore pezzatura che talvolta si presentano anche deformi.

     

    ERGER E ACTIV ERGER, LA SOLUZIONE VALAGRO PER L’INTERRUZIONE DELLA DORMIENZA

    L’applicazione di Erger permette alla pianta di iniziare comunque i processi metabolici che conducono all’interruzione della dormienza. Inoltre il prodotto è arricchito con calcio e azoto (nelle forme nitriche, ammoniacali ed ureiche), importanti per il supporto all’attività enzimatica e per il metabolismo dell’azoto che prende avvio durante la rottura delle gemme.

    Grazie alla sua formulazione, Erger è particolarmente efficace su kiwi, uva da tavola e ciliegio in cui anticipa e sincronizza il germogliamento e riduce il numero di gemme cieche. Gli effetti positivi si notano anche durante la fase di maturazione dei frutti: Erger anticipa la maturazione, uniforma la pezzatura, riduce i passaggi di raccolta e aumenta la produttività. Inoltre, è consigliato associare ad Erger un attivatore minerale come Activ Erger, per supportare al meglio l’accresciuta attività enzimatica della pianta.
    Numerose prove agronomiche effettuate in diverse località italiane, testimoniano l’efficacia di Erger e Activ Erger, che assicurano un germogliamento anticipato e uniforme, ottimizzando al massimo la produzione finale.

    Clicca sulle immagini seguenti per ingrandirle.

     

    1

     

    2

     

    3

     

    4

     

    Quando applicare la soluzione Erger+Active Erger:

    5

     

    6

     

    7

     

    Per visualizzare la pagina ufficiale del prodotto CLICCA QUI.

     

    Massò

    Aichem

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca