Categorie

    Giovedì, 28 Giugno 2018 12:49

    Agricoltura 4.0, credito d’imposta per gli investimenti in formazione

    Operativo il credito d’imposta per gli investimenti in formazione del personale nell’ambito dei processi di trasformazione tecnologica.

    Il decreto attuativo è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 22 giugno. E’ rivolto a tutte le imprese comprese quelle che operano nei settori dell’agricoltura, della pesca e dell’acquacoltura.

    L’agevolazione prevista è un credito d'imposta del 40% delle spese relative al personale dipendente impegnato nelle attività di formazione ammissibili nel limite massimo di 300.000 euro per ciascun beneficiario. La misura si applica alle spese sostenute nel periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2017.

    Il credito d’imposta è concesso per la formazione di supporto ad attività che vanno dalla cyber security alla robotica avanzata fino a l'internet delle cose e delle macchine e l’interfaccia uomo, cioè più in generale alle tecnologie rilevanti per il processo di trasformazione tecnologica e digitale delle imprese previsto dal “Piano Nazionale Impresa 4.0” che, come noto, si rivolge anche all’agricoltura.

     

    Fonte: ilpuntocoldiretti

    Sfoglia la rivista

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca