Categorie

    Venerdì, 13 Luglio 2018 08:06

    Alicante: accordo sull'irrigazione, salva metà della produzione di uva

    Il "Ministero spagnolo della transizione ecologica" e la società statale Acuamed hanno assicurato ad Andrés Martínez, presidente del Consiglio Centrale degli utenti, la riapertura della condotta Jucar-Vinalopó, la settimana prossima.

    Saranno inviati 6,5 hm3 di acqua per l'irrigazione di soccorso, acqua che sarà utilizzata per salvare metà della produzione di uva da tavola locale dei 18.000 ettari totali.

    Si tratta del prodotto che arriverà sul mercato a partire da metà agosto fino a dicembre.

    L'acqua avrà un prezzo di 0,18 euro per metro cubo. Produttori e amministrazione ritengono plausibile che un accordo sarà firmato prima della fine dell'estate per garantire il trasferimento annuale di 20 hm3 da Jucar al Vinalopó.

    All'interno dell'accordo sottoscritto da Martínez, dal nuovo direttore generale per l'acqua Manuel Menéndez e dai vertici di Acuamed, è prevista anche la soluzione per l'annoso problema dell'acqua potabile nella zona.

    Infatti è stata prevista l'attivazione di un impianto di desalinizzazione a Mutxamel. Ciò dovrebbe consentire ai residenti del Medio e Alto Vinalopó di poter fermare l'estrazione di acqua dalle falde acquifere, ed è questo il principale motivo per cui il trasferimento è stato accordato. Il progetto richiede un investimento di 400 milioni di Euro, di cui 120 finanziati dall'Unione Europea.

     

    Traduzione e adattamento dei testi a cura di uvadatavola.com. Tutti i diritti riservati

    Sfoglia la rivista

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca