Giovedì, 23 Agosto 2018 09:36

    Frutta e verdura antiaging per le donne

    Una dieta ricca di frutta, verdura, cereali integrali e a basso contenuto di zuccheri, sale e carni lavorate potrebbe contribuire a promuovere un sano invecchiamento cellulare nelle donne.

    A evidenziare una nuova prova tra alimentazione e salute sono i risultati di uno studio apparso sul American Journal of Epidemiology, che ha analizzato le parti terminali dei cromosomi che proteggono il Dna. I telomeri sono piccole porzioni di Dna che si trovano alla fine di ogni cromosoma, proteggendone la stabilità. Sono un indice di invecchiamento cellulare perché si accorciano in lunghezza andando avanti con l'età. Ma possono anche essere abbreviati da fattori comportamentali, ambientali e psicologici, e telomeri più corti sono stati associati ad un aumentato rischio di malattie cardiache, diabete e alcuni tipi di cancro.

    I ricercatori della University of Michigan School of Public Health hanno esaminato le diete di un campione di quasi 5.000 adulti, notando come, per le donne, i punteggi più alti relativi agli indici di un'alimentazione sana erano significativamente associati a telomeri più lunghi. Diete antiossidanti e anti-infiammatorie, spiegano i ricercatori, creano un ambiente biochimico favorevole ai telomeri e questo può aiutare a mantenere le cellule sane ed evitare malattie croniche.

    "L'accento - sottolinea l'autrice principale Cindy Leung - dovrebbe essere posto sul miglioramento della qualità complessiva della dieta piuttosto che sull'enfatizzazione di singoli alimenti". Negli uomini, i risultati non statisticamente significativi, anche perché tendevano ad avere punteggi di qualità della dieta più bassi, con più elevate assunzioni di bevande zuccherate e carni lavorate.

     

    Fonte: ansa.it 

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Nuove tecnologie e digitalizzazione in agricoltura: un aspetto cruciale per il raggiungimento degli obiettivi della PAC  RuminantiaNuove tecnologie e digitalizzazione in agricoltura: un aspetto cruciale per il raggiungimento degli obiettivi della PAC. La Commissione europea invita gli Stati ...

      Leggi l'articolo
    • Regime di esonero Iva in agricoltura e fatturazione elettronica  Euroconference NEWSL'articolo 34, comma 6, D.P.R. 633/1972 disciplina, in via generale e salva diversa opzione esercitata dai soggetti interessati, uno speciale regime di esonero ...

      Leggi l'articolo
    • Bombe d'acqua e grandinate killer piegano l'agricoltura pugliese. Frutteti ko  l'ImmediatoCondividi su. FacebookTwitterInvia per emailWhatsApp. Piove sul bagnato in Puglia, in questa maledetta primavera caratterizzata da bombe d'acqua, raffiche di ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Ortofrutta in Gdo, ad aprile dati anomali  Italiafruit NewsAd aprile il reparto ortofrutta della Gdo inverte l'andamento rispetto ai mesi precedenti con un aumento di 3 punti nei volumi e una conferma della spesa ...

      Leggi l'articolo
    • Dieci imprenditori dell'ortofrutta allo specchio. Il ritratto di Roberto Faben  Myfruit.itAl FICO di Bologna la presentazione del libro “Protagonisti italiani dell'ortofrutta”. Tante storie di famiglie e imprenditori che svolgono un ruolo fondamentale ...

      Leggi l'articolo
    • Pedon, rivoluzione legumi nel reparto ortofrutta  Italiafruit NewsUn nuovo progetto di marca, un'immagine rinnovata e un impegno che continua nel dare servizio al consumatore con una proposta innovativa e all'insegna del ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca