Lunedì, 21 Gennaio 2019 20:04

    Cile: 4.500 tonnellate di uva raggiungeranno gli Stati Uniti

    È partita dal Terminal Marítimo Puerto Caldera la prima nave dell'anno, con 4.500 tonnellate di uva da tavola provenienti dalla regione di Atacama e dirette a Wilmington, negli Stati Uniti.

    Le spedizioni di uva continueranno per tutto il mese di gennaio e febbraio. Secondo il direttore commerciale di Puerto Caldera c’è voglia di incrementare le spedizioni non solo verso gli Stati Uniti, ma anche di creare condizioni favorevoli per l’arrivo di frutta nell’Asia.

     

    Traduzione e adattamento dei testi a cura di uvadatavola.com. Tutti i diritti riservati.

    Massò

    Aichem

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca