Venerdì, 01 Febbraio 2019 09:38

    Perù: cresce l’export di uva dalla regione di Arequipa

    Secondo un recente rapporto di Senasa (Servicio Nacional de Sanidad Agraria), ad oggi sono state esportate 6.400 tonnellate di uva da tavola dalla Regione di Arequipa.

    Secondo le previsioni, si supereranno le 6.972 tonnellate della stagione precedente, in quanto la raccolta e le vendite dureranno fino a febbraio.

    L'anno scorso, le uve di  Arequipa hanno raggiunto i mercati di Stati Uniti, Paesi Bassi, Corea del Sud, Cina, Spagna, Canada, Russia, Messico, Thailandia, Lituania, Taiwan, Honduras, Repubblica Dominicana, Porto Rico, Costa Rica, Italia e Panama.

    Senasa rilascia certificati fitosanitari per favorire l’export, ma prima della partenza viene effettuata un’ulteriore ispezione dell’uva, in modo da verificare l’assenza di parassiti o altri contaminanti che possano comprometterne la vendita e la spedizione.

    Tra le varie destinazioni, la Corea del Sud è il Paese più esigente in termini di regole fitosanitarie ed il prodotto, prima di giungere sul mercato, viene esaminato congiuntamente dagli ispettori peruviani e coreani.

    Tuttavia, come noto, Arequipa non è l'unica regione che esporta uva. Ica, Piura, Lambayeque, Trujillo e Ancash producono volumi più elevati.

    Il Ministro dell'Agricoltura, Gustavo Mostajo, l'anno scorso ha annunciato che Senasa gestirà le spedizioni di frutta anche verso Giappone, Cile e Argentina.

     

    Traduzione e adattamento dei testi a cura di uvadatavola.com. Tutti i diritti riservati.

    Aichem

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca