Lunedì, 11 Febbraio 2019 08:36

    Sicilia, cracking uva da tavola: Musumeci chiede danni per 200 milioni

    Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, scrive una lettera indirizzata al ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio per sollecitare un intervento nazionale a favore delle aziende vitivinicole dell’Isola.

    Di seguito il testo della richiesta del presidente della Regione Siciliana:

    “La viticoltura da tavola siciliana sta attraversando una crisi senza precedenti, anche a causa del fenomeno del cosiddetto cracking (di cui noi di uvadatavola.com ne abbiamo parlato in questo articolo)  che, nel periodo compreso tra giugno e settembre dello scorso anno, ha colpito le produzioni proprio durante la fase di maturazione. I danni accertati a seguito delle verifiche effettuate dagli uffici di questa Amministrazione nei territori interessati dal fenomeno, concentrati nelle province di Agrigento, Caltanissetta, Catania e Ragusa, ammontano infatti a circa duecento milioni di euro”.

    Continua Nello Musumeci: “Tali ingenti danni – scrive il governatore siciliano – riguardano imprese già provate dalla lunga siccità dei mesi precedenti, la cui ripresa economica e produttiva, in assenza di adeguati interventi compensativi, appare difficilmente prevedibile. Sono note, al riguardo, le criticità che hanno, nel tempo, ridotto – fino a livelli minimi in Sicilia – il tasso di adesione delle imprese agricole alle polizze assicurative agevolate, a partire dalla significativa riduzione dell’intensità dell’aiuto; in tale situazione versano la maggior parte delle imprese duramente colpite dagli eventi dannosi cui sopra si è fatto cenno”.

    “Al fine di consentire la ripresa economica delle stesse – è l’appello di Musumeci al ministro – , Le chiedo di valutare la proposizione di un intervento normativo, giustificato dall’entità dei danni causati dal fenomeno, finalizzato a consentire l’intervento del Fondo di Solidarietà Nazionale, in deroga al disposto dell’articolo 1, comma 3 lettera b) del d.lgs. 102/2004, per le imprese agricole colpite dal cracking”.

     

    Fonte: iltarlopress.it

     

     

    Sfoglia le riviste

    News Agricoltura

    • Agricoltura, la stretta sui prezzi mette in affanno i produttori  Il TirrenoNel settore le difficoltà investono soprattutto le imprese a conduzione familiare Pasquini (Cia): «Servono delle misure in grado di cambiare lo stato delle cose»

      Leggi l'articolo
    • Pecci (Lega): riportare l’agricoltura al centro  News RiminiNoi immaginiamo una agricoltura dove la robotica abbia un ruolo primario e porti ad un mutamento della qualità del lavoro.

      Leggi l'articolo
    • «La macina e il grano», a Petacciato si parla di agricoltura biologica Le foto  Termoli OnlinePETACCIATO. Negli ultimi anni è cresciuta, progressivamente, l'attenzione dei consumatori nei confronti dei prodotti alimentari biologici non elaborati e ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Francia: Carrefour offre ortofrutta biologica di stagione  Freshplaza.itCarrefour è sempre impegnato nel fornire ai propri clienti le migliori frutta e verdura. Ma, ancora meglio, se i prodotti sono biologici e stagionali. Da settembre ...

      Leggi l'articolo
    • Tir carico di ortofrutta avvolto dalle fiamme, paura sulla provinciale  LeccePrimaTir carico di ortofrutta prende fuoco sulla provinciale. Era diretto ai supermercati MD  CasertaCEFiamme avvolgono tir carico di ortofrutta, paura sulla provinciale  LecceSetteMonteroni: incendio avvolge tir carico di ortofrutta  TeleRama NewsVisualizza copertura completa su[…]

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta, Penny Market rilancia il marchio «Natura è»  Italiafruit NewsPenny Market rilancia il marchio “Natura è”, per offrire prodotti ortofrutticoli di qualità con le più ampie garanzie di controllo e nel rispetto dell'ambiente.

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca