Categorie

    Giovedì, 11 Aprile 2019 09:11

    Prevenzione del disseccamento del rachide: concimazione primaverile con Patentkali

    Il momento più adatto per la concimazione potassica della vite è l’autunno o all’inizio della ripresa vegetativa, in un’unica soluzione oppure frazionando gli interventi, in base al tipo di terreno.

    Il potassio è necessario per la sintesi delle sostanze aromatiche, dell’alcol e dei composti che conferiscono morbidezza gustativa. Il magnesio favorisce una maggiore sintesi di zuccheri, proteine e sostanze pectiche.

    L’equilibrio tra potassio e magnesio è uno dei fattori su cui ruota la strategia per ridurre il disseccamento del rachide

    Disseccamento del rachide
    Prove di campo condotte per diversi anni da K+S KALI GmbH presso l’Istituto San Michele all’Adige (TN), hanno evidenziato come l’unico rimedio agronomico per ridurre l’insorgere del disseccamento del rachide sia rappresentato dall’apporto combinato del potassio e del magnesio con la concimazione primaverile, per sfruttare l’effetto sinergico tra i due nutrienti.

    La grande variabilità tra le annate è probabilmente legata alla disponibilità idrica del terreno, che condiziona la mobilità e l’assorbimento degli elementi nutritivi da parte della pianta. L’assorbimento radicale del potassio è limitato nel corso di estati calde e asciutte, soprattutto a ridosso della vendemmia; concimazioni fogliari con solfato di potassio (soluSOP 52) offrono i migliori risultati.

    In annate piovose e fresche invece, il potassio viene assorbito in maniera privilegiata rispetto ad altri elementi e le piante incorrono in problemi di carenza di magnesio; in queste condizioni, i risultati migliori si hanno con concimazioni fogliari a base di solfato di magnesio (EPSO Top) o solfato di magnesio con boro e manganese (EPSO Microtop).


    Patentkali, caratterizzato da un rapporto potassio / magnesio ottimale per la vite da tavola, di 3 a 1 (30%K2O, 10%MgO, 42,5% SO3), garantisce il giusto equilibrio tra i due nutrienti nel terreno, prevenendo situazioni di carenza ( clicca qui per guardare il video a riguardo).

    Si osserva così una riduzione del danno da disseccamento del rachide, indipendentemente dal decorso meteorologico dell’annata.

    Su uva da tavola, si raccomanda l’impiego di 300-800 kg Patentkali/ha prima della ripresa vegetativa. Anche per l’anno 2019, K+S Italia Srl ha ottenuto il marchio di qualità Assofertilizzanti, attribuito soltanto a quelle aziende che superano con successo i controlli analitici sui fertilizzanti.

    Per richiedere gratuitamente la guida sulla concimazione della vite, rivolgersi a:
    K+S Italia Srl - Tel. 045/597977 – www.ks-italia.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    Comunicazione aziendale a cura di K+S Italia Srl

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Agricoltura e futuro, a Padernello i migliori diplomati  Giornale di BresciaPremiati i migliori diplomati degli istituti agrari Einaudi, Dandolo, Bonsignori e Pastori.

      Leggi l'articolo
    • Pesca e agricoltura: “Il decreto clima non le penalizzi”  Levante NewsDa Coldiretti Liguria riceviamo e pubblichiamo. Paradossale proposta contenuta nella bozza del DL Clima ,da cui si evince un assurdo tentativo di riduzione ...

      Leggi l'articolo
    • «Produzioni agricole a rischio flop se non c'è l'aiuto della chimica»  Il MessaggeroFungicidi, insetticidi, erbicidi: sono gli agrofarmaci più in uso seppure sempre meno nell'agricoltura italiana. In alcuni ambienti, solo pronunciarne il nome ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • In fiamme negozio di ortofrutta in centro a Livorno  gonewsUn negozio di ortofrutta ha preso fuoco verso le 8.30 di oggi, domenica 22 settembre, a Livorno all'angolo tra viale del Risorgimento e via Tripoli. L'ince.

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta, cala l'export: appello al Governo  FIRSTonlineFruitimprese denuncia il crollo nei primi sei mesi del 2019. Le aziende investono in sostenibilità. il Conte bis faccia dimenticare i precedenti esecutivi.

      Leggi l'articolo
    • "Ortofrutta del Lazio, la rete che crea valore”: un convegno sulle prospettive della filiera con un occhio all’Europa  LatinaTodaySi parlerà del sistema ortofrutticolo del Lazio e del valore di tale filiera nel convegno in programma per domani, giovedì 19 settembre, a[…]

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca