Categorie

    Lunedì, 15 Aprile 2019 09:38

    Mildicut: una garanzia contro la peronospora

    Durante la scorsa annata, Mildicut®, inserito all’interno di corrette strategie di difesa, ha conferito un elevato livello di protezione dell’uva da tavola dalla peronospora.

    La sua efficacia è stata quindi comprovata anche nel corso di una stagione caratterizzata da un'alta pressione della malattia.

    Aziende agricole che da diversi anni hanno introdotto il Mildicut® nelle loro strategie antiperonosporiche, unitamente ad aziende agricole che lo hanno utilizzato per la prima volta, hanno potuto apprezzarne le caratteristiche di protezione del grappolo e di flessibilità di impiego.

    Posizionamento
    In tutte le aree specializzate nella coltivazione dell’uva da tavola, Mildicut® ha garantito grappoli sani e produttività elevate. Il prodotto va impiegato durante le fasi fenologiche più suscettibili agli attacchi di peronospora, dalla fase di fioritura a quella di post allegagione.

    Principio attivo
    Mildicut® è formulato in sospensione concentrata, contenente Cyazofamid (25 g/L) e Fosfonato di disodio (250 g/L).

    Applicazione
    Date le sue peculiari caratteristiche si consiglia di applicare il prodotto in via preventiva, al manifestarsi delle condizioni climatiche favorevoli allo sviluppo della malattia. La dose di impiego è pari a 3,5-4,5 L/ha e l’intervallo tra i trattamenti è di 8-10, 12-14 giorni, riservando la dose e l’intervallo minori nei casi di alta pressione della malattia e la dose e intervallo più alti nei casi di moderata pressione. Per prevenire l’insorgenza di possibili fenomeni di resistenze in campo, si consiglia di effettuare massimo 3 trattamenti all’anno, inserendoli in una strategia di difesa con altre sostanze attive a differente meccanismo d’azione.

     

    Comunicazione: Belchim Crop Protection Italia S.p.a.

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • La Lega e la ruralità: il convegno per parlare di agricoltura, caccia e predazioni  IlGiunco.netMARSILIANA – «Tanta gente, giunta dalla provincia, ma anche da quelle limitrofe, ha affollato la sala della Cooperativa Terre dell'Etruria di Marsiliana per il ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, un aiuto per migliorare l'impatto ambientale delle aziende  VaresenewsApprovata la delibera regionale voluta dall'assessore all'ambiente Raffaele Cattaneo insieme all'assessore all'agricoltura Fabio Rolfi.

      Leggi l'articolo
    • Imprese agricole 'rosa' a Campobasso  Agenzia ANSASuccesso delle iniziative di Donne Impresa Coldiretti Molise che, nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile tenuto a Campobasso dal 15 al 17 luglio, ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Pesche e nettarine, Ortofrutta Italia promuove "eccellenza dal futuro incerto"  Fruitbook MagazinePesche e nettarine, al via la Campagna di Ortofrutta Italia per promuovere questa eccellenza italiana il cui futuro "è in dubbio", per la crisi del comparto.

      Leggi l'articolo
    • Pedon e la nuova visione del reparto ortofrutta  Italiafruit NewsIl nuovo progetto di marca firmato Pedon ha debuttato con il recente lancio della nuova linea di legumi e cereali cotti a vapore senza conservanti “I Pronti” con ...

      Leggi l'articolo
    • Pesche e nettarine regine estive dell'ortofrutta italiana  Freshplaza.itValorizzare la migliore ortofrutta italiana presso i consumatori si può. Da questa settimana fino al 31 agosto, prende il via la Campagna di comunicazione ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca