Lunedì, 15 Aprile 2019 09:38

    Mildicut: una garanzia contro la peronospora

    Durante la scorsa annata, Mildicut®, inserito all’interno di corrette strategie di difesa, ha conferito un elevato livello di protezione dell’uva da tavola dalla peronospora.

    La sua efficacia è stata quindi comprovata anche nel corso di una stagione caratterizzata da un'alta pressione della malattia.

    Aziende agricole che da diversi anni hanno introdotto il Mildicut® nelle loro strategie antiperonosporiche, unitamente ad aziende agricole che lo hanno utilizzato per la prima volta, hanno potuto apprezzarne le caratteristiche di protezione del grappolo e di flessibilità di impiego.

    Posizionamento
    In tutte le aree specializzate nella coltivazione dell’uva da tavola, Mildicut® ha garantito grappoli sani e produttività elevate. Il prodotto va impiegato durante le fasi fenologiche più suscettibili agli attacchi di peronospora, dalla fase di fioritura a quella di post allegagione.

    Principio attivo
    Mildicut® è formulato in sospensione concentrata, contenente Cyazofamid (25 g/L) e Fosfonato di disodio (250 g/L).

    Applicazione
    Date le sue peculiari caratteristiche si consiglia di applicare il prodotto in via preventiva, al manifestarsi delle condizioni climatiche favorevoli allo sviluppo della malattia. La dose di impiego è pari a 3,5-4,5 L/ha e l’intervallo tra i trattamenti è di 8-10, 12-14 giorni, riservando la dose e l’intervallo minori nei casi di alta pressione della malattia e la dose e intervallo più alti nei casi di moderata pressione. Per prevenire l’insorgenza di possibili fenomeni di resistenze in campo, si consiglia di effettuare massimo 3 trattamenti all’anno, inserendoli in una strategia di difesa con altre sostanze attive a differente meccanismo d’azione.

     

    Comunicazione: Belchim Crop Protection Italia S.p.a.

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Agricoltura: Ue apre consultazione su alleanza con Africa - Innovazione  Agenzia ANSA(ANSA) - BRUXELLES, 24 APR - La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica sull'alleanza Africa-Europa per l'occupazione e gli ...

      Leggi l'articolo
    • 12.51 / Agricoltura: opportunità e dubbi del prezzo di cittadinanza  Il Friuli“L'introduzione del prezzo di cittadinanza può funzionare soltanto se la misura viene adattata su base regionale” è quanto avverte Claudio Filipuzzi (nella foto), ...

      Leggi l'articolo
    • Aree Natura 2000: conclusa la concertazione tra i Dipartimenti Agricoltura e Ambiente  Stretto webSi è conclusa la concertazione tra i Dipartimenti regionali Agricoltura e Risorse Agroalimentari ed Ambiente, propedeutica all'emamazione del bando del PSR ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Zona Stadio: sporcizia e incuria intorno ai gazebo dell’ortofrutta  Sicilia Oggi NotizieLa zona Stadio di Marsala continua a fare ” mondo a sè”. Nonostante esista (più o meno) la raccolta differenziata di rifiuti in città, in questa zona, cumuli di rifiuti[…]

      Leggi l'articolo
    • Penny Market punta sull'ortofrutta del territorio  FoodwebPenny Market si avvicina al territorio negli intenti e nei fatti. Con il brand dell'ortofrutta 'Vicino', l'insegna italiana del gruppo Rewe sceglie di affiancarsi alla ...

      Leggi l'articolo
    • Imballaggi: la variegata offerta per il settore ortofrutta  Myfruit.itPlastica, legno o cartone ondulato? Quali sono le peculiarità e i punti di forza degli imballaggi impiegati nel settore ortofrutta?

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca