Categorie

    Martedì, 21 Maggio 2019 07:35

    Rutigliano, Gdf sequestra beni per 350mila euro ad un'azienda

    La Procura Regionale della Corte dei Conti di Bari ha disposto il sequestro conservativo di un'impresa dedita al commercio di ortofrutta sita a Rutigliano (BA).

    Su richiesta della Procura Regionale della Corte dei Conti di Bari, la Sezione Giurisdizionale per la Puglia ha disposto il sequestro conservativo "ante causam" nei confronti di un'impresa di Rutigliano operante nel settore del commercio all'ingrosso di frutta e ortaggi freschi e del suo amministratore pro-tempore.

    Il sequestro, consistente in 3 immobili e quote societarie, per un valore complessivo di circa 350mila euro, è stato eseguito dai militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Mola di Bari in collaborazione con ufficiali giudiziari dell'UNEP di Bari.

    La vicenda da cui è scaturita l'indagine contabile è collegata ad uno specifico controllo effettuato dai finanzieri nel settore della spesa pubblica, finalizzato a verificare la regolarità delle operazioni per un contributo comunitario richiesto e concesso alla società di Rutigliano dalla Regione Puglia, nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 "Filiera Ortofrutticola l'Eccellenza della Frutta Pugliese", per l'ampliamento del proprio stabilimento ortofrutticolo.

    Dagli accertamenti sarebbe emerso che l'amministratore della società, pur omettendo di realizzare le opere previste dal progetto ammesso al finanziamento, aveva incassato quota parte del contributo utilizzandolo per finalità differenti rispetto a quelle previste.

    Pertanto la Procura contabile, ravvisando il danno erariale per effetto della distrazione del contributo pubblico, ha richiesto ed ottenuto dalla Sezione Giurisdizionale, il relativo sequestro conservativo "ante causam" per l'equivalente valore delle somme indebitamente percepite.

     

    Fonte: Norbaonline

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • La Lega e la ruralità: il convegno per parlare di agricoltura, caccia e predazioni  IlGiunco.netMARSILIANA – «Tanta gente, giunta dalla provincia, ma anche da quelle limitrofe, ha affollato la sala della Cooperativa Terre dell'Etruria di Marsiliana per il ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, un aiuto per migliorare l'impatto ambientale delle aziende  VaresenewsApprovata la delibera regionale voluta dall'assessore all'ambiente Raffaele Cattaneo insieme all'assessore all'agricoltura Fabio Rolfi.

      Leggi l'articolo
    • Imprese agricole 'rosa' a Campobasso  Agenzia ANSASuccesso delle iniziative di Donne Impresa Coldiretti Molise che, nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile tenuto a Campobasso dal 15 al 17 luglio, ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Pesche e nettarine, Ortofrutta Italia promuove "eccellenza dal futuro incerto"  Fruitbook MagazinePesche e nettarine, al via la Campagna di Ortofrutta Italia per promuovere questa eccellenza italiana il cui futuro "è in dubbio", per la crisi del comparto.

      Leggi l'articolo
    • Pedon e la nuova visione del reparto ortofrutta  Italiafruit NewsIl nuovo progetto di marca firmato Pedon ha debuttato con il recente lancio della nuova linea di legumi e cereali cotti a vapore senza conservanti “I Pronti” con ...

      Leggi l'articolo
    • Pesche e nettarine regine estive dell'ortofrutta italiana  Freshplaza.itValorizzare la migliore ortofrutta italiana presso i consumatori si può. Da questa settimana fino al 31 agosto, prende il via la Campagna di comunicazione ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca