Categorie

    Venerdì, 24 Maggio 2019 14:29

    Agricoltura, manodopera: in Italia 4000 Euro più ad addetto rispetto alla Spagna, serve nuovo approccio

    Secondo i dati del Rapporto Ismea 2018 sulla competitività dell’agricoltura italiana, il costo del lavoro in agricoltura per addetto in Italia costa 4mila euro in più che in Spagna.

    “L’agricoltura pugliese è in sofferenza. Conseguenze dei cambiamenti climatici, batteriosi, crollo dell’export: una serie di concause che, finora, è stata affrontata in modo emergenziale. È necessario intervenire in maniera sistemica, cercando soluzioni capaci di rilanciare il comparto nel suo complesso – spiega il presidente di Confagricoltura Puglia Luca Lazzàro – Un grande aiuto può venire dall’Europa e in particolare da misure atte ad armonizzare il costo del lavoro agricolo all’interno dell’Unione europea”.

    A rilanciare il tema delle politiche anti-dumping nell’area Euro è stato nei giorni scorsi il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, secondo il quale: “Tra le prime questioni da portare all’attenzione del nuovo Parlamento europeo e della nuova Commissione c’è il superamento delle condizioni di dumping, a partire dal costo del lavoro, che si registrano tra gli Stati membri e che alterano il funzionamento del mercato unico”.

    Secondo i dati del Rapporto Ismea 2018 sulla competitività dell’agricoltura italiana, il costo del lavoro in agricoltura per addetto in Italia costa 4mila euro in più che in Spagna. E così pure l’incidenza degli oneri sociali è più alta nel nostro Paese rispetto a Spagna o Germania.

    “Un intervento organico di armonizzazione non è solo necessario, ma è anche possibile – spiega il presidente di Confagricoltura Puglia Lazzàro – mettendo mano per esempio alla fiscalizzazione degli oneri contributivi, che potrebbe essere allargata a vantaggio di quelle imprese capaci di rispettare alcuni standard, che possono essere qualitativi o di sostenibilità ambientale o di rispetto delle normative in materiale di lavoro”.

    “Abbiamo bisogno di una volontà politica diretta a eliminare gli effetti distorsivi del dumping interno alla Ue – spiega Lazzàro – e al contempo capace di uscire da questa logica emergenziale che sta caratterizzando da tempo gli interventi legislativi in materia agricola e di immaginare politiche sistematiche e strategiche”.

     

    Fonte: Comunicasto Stampa Confagricoltura 

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • La Lega e la ruralità: il convegno per parlare di agricoltura, caccia e predazioni  IlGiunco.netMARSILIANA – «Tanta gente, giunta dalla provincia, ma anche da quelle limitrofe, ha affollato la sala della Cooperativa Terre dell'Etruria di Marsiliana per il ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, un aiuto per migliorare l'impatto ambientale delle aziende  VaresenewsApprovata la delibera regionale voluta dall'assessore all'ambiente Raffaele Cattaneo insieme all'assessore all'agricoltura Fabio Rolfi.

      Leggi l'articolo
    • Imprese agricole 'rosa' a Campobasso  Agenzia ANSASuccesso delle iniziative di Donne Impresa Coldiretti Molise che, nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile tenuto a Campobasso dal 15 al 17 luglio, ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Pesche e nettarine, Ortofrutta Italia promuove "eccellenza dal futuro incerto"  Fruitbook MagazinePesche e nettarine, al via la Campagna di Ortofrutta Italia per promuovere questa eccellenza italiana il cui futuro "è in dubbio", per la crisi del comparto.

      Leggi l'articolo
    • Pedon e la nuova visione del reparto ortofrutta  Italiafruit NewsIl nuovo progetto di marca firmato Pedon ha debuttato con il recente lancio della nuova linea di legumi e cereali cotti a vapore senza conservanti “I Pronti” con ...

      Leggi l'articolo
    • Pesche e nettarine regine estive dell'ortofrutta italiana  Freshplaza.itValorizzare la migliore ortofrutta italiana presso i consumatori si può. Da questa settimana fino al 31 agosto, prende il via la Campagna di comunicazione ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca