Categorie

    Lunedì, 17 Giugno 2019 07:59

    Andamento dei mercati internazionali dell’uva da tavola

    Alcuni dei principali competitors del nostro Paese hanno iniziato la stagione di raccolta.

    Nonostante alcune difficoltà iniziali, per questi Paesi si prevede una buona stagione. Quelli che seguono sono i più recenti aggiornamenti dai principali mercati internazionali dell’uva da tavola.

    Turchia
    La stagione delle uve turche sta iniziando difficilmente sarà peggiore della scorsa stagione, quando le coltivazioni furono colpite violente grandinate. Tuttavia le condizioni climatiche non sempre sono state ideali, con gelate primaverili e temporali che hanno causato molti danni alle uve. In termini di volumi, comunque, si prevede una buona stagione.

    Egitto
    La stagione delle uve è iniziata poche settimane fa e al momento sembra procedere bene. Il problema maggiore riguarda i costi elevati di esportazione, ma l’abbondante produzione dovrebbe riuscire a compensare tali costi. La stagione è iniziata verso la metà di maggio e dovrebbe durare fino ad agosto. I produttori stanno esportando verso nuovi mercati, puntando in particolare a quello asiatico. Le uve egiziane vengono esportate in Cina dal 2017, in Canada da giugno 2018 e Uruguay dal settembre 2018.

    Messico
    Una primavera insolitamente fresca ha ridimensionato la stagione delle esportazioni di uva messicana, andando a complicare ulteriormente una stagione già poco facile. I dati giornalieri di importazione USDA negli ultimi due giorni di maggio indicano che si sono raggiunti solo due terzi dei 6,4 milioni di box di uva importati nello stesso periodo del 2018.

    Cina
    La stagione di produzione delle uve cinesi è iniziata a fine maggio. La maggior parte delle uve attualmente sul mercato cinese proviene dallo Yunnan, mentre le uve Red Globe provenienti dai vigneti dello Xinjiang saranno raccolte ad agosto. L'uva Sunshine Rose attualmente è la varietà più popolare sul mercato asiatico. L'area di coltivazione dedicata a questa varietà, introdotta dal Giappone, si è espansa continuamente negli ultimi due anni.

    Australia
    La stagione è finita con prezzi molto stabili. A causa del caldo torrido, la raccolta è iniziata prima ma è stato molto difficile ottenere una buona colorazione delle uve.

    Georgia
    Nell'aprile 2019, i prezzi dell’uva sono aumentati del 5% rispetto al mese precedente, anche se su base annua, hanno subito un calo significativo (-40,9%). Nello stesso periodo la quantità di uva importata è diminuita del 21%, mentre le esportazioni sono nettamente aumentate (+41%). Questi cambiamenti sembra siano dovuti all’aumento della produzione interna che ha causato una riduzione dei prezzi e delle importazioni e aumentato i volumi esportati.

     

    Autore: La Redazione 
    © uvadatavola.com

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Emilia-Romagna, Baviera e Brandeburgo: "Insieme per una Politica agricola comune più vicina ai territori"  Regione Emilia Romagna

      Leggi l'articolo
    • Ricettazione di attrezzi per l'agricoltura, nei guai un guasilese  L'Unione Sarda.it

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura: valore produzione Italia nel 2018 a 56,9 miliardi, +3% - Europa  Agenzia ANSA

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Continua la vendita di ortofrutta per strada nonostante l'ordinanza e i buoni propositi  AndriaLive

      Leggi l'articolo
    • L'ortofrutta di marca, presente e futuro di Pizzoli  Italiafruit News

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta romagnola, l'export piange  Italiafruit News

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca