Lunedì, 01 Luglio 2019 07:33

    Come ottenere uva di qualità extra

    La bellezza della frutta non basta più, oggi il mercato chiede sempre più ai produttori di uva da tavola di conciliare le esigenze agronomiche con il gusto zuccherino degli acini e le proprietà nutritive e nutraceutiche dei frutti.

    Negli ultimi anni la GDO (Grande Distribuzione Organizzata) si sta concentrando maggiormente sul sapore mentre prima a pesare era soprattutto l’aspetto della frutta. Si passa così dalla quantità ed estetica, fondamentali fino a pochi anni fa, alla qualità e sapore, al punto che quest’ultimo è valore da spendere soprattutto per le referenze a marchio.
    Inoltre, oggi, il consumatore è un interlocutore molto meno ingenuo, più attento a ciò che trova sul mercato, ha una certa consapevolezza dei prodotti a disposizione e di conseguenza le sue aspettative sono molto alte.

    Rispondere a queste necessità è fondamentale, soprattutto vista la crescente concorrenza sui mercati internazionali.

    Come ottenere produzioni che rispondano alle esigenze del consumatore e del canale distributivo?
    Per uva da tavola, Agriges, consiglia da inizio maturazione l’applicazione di due induttori di resistenza KIRAM e GABRIEL BZ.

    Il KIRAM è un induttore di resistenza a base di rame, manganese e zinco ottenuto attraverso la speciale tecnologia di produzione DINAMO, un biopolimero poliamminico fitoattivo, che:

    • conferisce al prodotto una natura filmante ed adesivante, consentendo una copertura omogenea della superficie vegetale;
    • agisce come elicitore delle difese vegetali, viene riconosciuto dai recettori della pianta ed attiva le sue naturali risposte di difesa;
    • conferisce brillantezza al grappolo.

    Lo zinco ed il manganese presenti in KIRAM, poi, favoriscono la colorazione dorata dell’uva e ne migliorano le proprietà organoletticheIl rame presente nel prodotto, invece, agisce ispessendo la buccia degli acini in maturazione favorendo così croccantezza e resistenza all’attacco di patogeni.


    Il GABRIEL BZ è un induttore di resistenza a base di numerosi estratti vegetali ed impreziosito dalla tecnologia TNE, New Emulsion Techonology, che consente al prodotto di distribuirsi uniformemente sulla foglia.

    GABRIEL BZ:

    • stimola la pianta a produrre fitoalessine, molecole responsabili dell’attivazione dei naturali meccanismi di difesa delle piante;
    • aumenta la shelf-life della produzione;
    • favorisce una veloce cicatrizzazione di eventuali ferite nei tessuti vegetali.

    KIRAM e GABRIEL BZ, come ogni prodotto Agriges, nascono nel rigore dell’indagine scientifica, nel rispetto dell’ambiente e dell’operatore e sono la risposta pratica a specifiche problematiche di campo.

     

     

    Comunicazione a cura di Agriges

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Agricoltura, tappa in Umbria per il Massey Ferguson Experience Tour  UmbriadomaniBASTIA UMBRA – Partito da Treviso ad aprile, il Massey Ferguson experience tour ha fatto ora tappa all'Umbriafiere di Bastia Umbra martedì 17 settembre.

      Leggi l'articolo
    • Sardegna, l’ente di ricerca in agricoltura ha bisogno di energie fresche  Il Fatto QuotidianoChe brutta figura il sindacalista. Nella chiacchiera di tutti i giorni viene accomunato al politico, ad uno o una che non ha molta voglia di lavorare, ad una[…]

      Leggi l'articolo
    • FairMenti: quando la birra si produce in carcere e l'agricoltura diventa inclusiva  PisaTodayLa birra è in preparazione e così il pomodoro per la pizza. Ancora qualche settimana di lavoro e gli ingredienti principali per la cena con menu pizza e birra[…]

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • A Medellin Italia e Colombia sempre più vicine nel segno dell’ortofrutta  cesenanotizie.netFino a venerdì 20 settembre si svolge a Medellin, in Colombia, la fiera Expo Agrofuturo. L'appuntamento vede l'Italia protagonista, in quanto Paese.

      Leggi l'articolo
    • Fresh Retailer 2019: il mondo dell'ortofrutta incontra la GDO per parlare delle sfide del mercato 4.0  Freshplaza.itSi svolgerà giovedì 26 settembre, dalle 10:30 alle 19:00, nella suggestiva cornice degli East End Studios di Milano, la quarta edizione di *Fresh* Retailer: ...

      Leggi l'articolo
    • "Ortofrutta del Lazio, la rete che crea valore”: un convegno sulle prospettive della filiera con un occhio all’Europa  LatinaTodaySi parlerà del sistema ortofrutticolo del Lazio e del valore di tale filiera nel convegno in programma per domani, giovedì 19 settembre, a[…]

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca