Giovedì, 01 Agosto 2019 07:30

    Come gestire l’uva da tavola: macchie di peronospora, attenzione alla tignoletta

    Le viti da tavola in basilicata sono in fase di chiusura grappolo-invaiatura.

    Peronospora (Plasmopara viticola): è possibile riscontrare macchie su foglie giovani. Dove si manifestano i sintomi ripetere l’intervento sulla base della persistenza del prodotto impiegato in precedenza.

    Oidio (Uncinola necator): proteggere grappoli e vegetazione fino alla invaiatura, alternando prodotti a diverso meccanismo d’azione.

    Tignoletta (Lobesia botrana): il volo della terza generazione è in calo ma siamo in presenza di larve. Pertanto, laddove non sia stato effettuato, sarà consigliabile eseguire un intervento con larvicidi.

    Fonte: BOLLETTINO FITOSANITARIO ALSIA Basilicata

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca