Venerdì, 18 Ottobre 2019 13:06

    Quando è meglio nutrire il vigneto?

    Gonzalo Allendes, agronomo cileno di AGQ Labs, in questi giorni ha visitato alcuni vigneti pugliesi ed ha illustrato alcuni concetti, relativi alla radice della pianta, che in Italia non consideriamo abbastanza.

    Le radici sono fondamentali per la pianta, si tratta della "bocca" della pianta.

    Non tutti, però, sanno che solo due volte l'anno la pianta emette nuove radici, quando le temperature non sono nè troppo calde nè troppo fredde: in primavera e in autunno.

    Come riconoscere le radichette nuove?
    Dal colore. Le nuove radici, infatti, si differenziano dalle "vecchie" perché sono bianche. Le altre invece sono color caffè, nere o grigie.

    Perché è fondamentale fertirrigare nel periodo dell'emissione delle nuove radici?
    Durante questi giorni di ottobre in molti vigneti, scavando in prossimità del ceppo, è possibile osservare i nuovi capillari biancastri (il periodo preciso cambia a seconda di numerosi fattori). La vite solo quando emette le radichette bianche è capace di assorbire le riserve. Riserve che immagazzinerà nel periodo autunnale e che utilizzerà in primavera, fino alla fase della fioritura. Proprio nella fase successiva alla fioritura, infatti, la pianta emetterà altre giovani radichette. Ne deriva che elementi come il Fosforo possono, di fatto, essere assimilati dalla vite solo in questo periodo.


    Autore: La Redazione
    ©uvadatavola.com

    Massò

    Aichem

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca