Venerdì, 01 Giugno 2018 14:33

    Messico: maggiori tasse su import di frutta USA

    Il governo messicano ha dichiarato che aumenterà le tasse sulle importazioni di frutta statunitense in risposta ai dazi USA previsti su acciaio e alluminio.

    Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che gli States da oggi, primo giugno 2018, applicheranno dazi pari al 25% sull'acciaio e al 10% sull'alluminio importato dal Messico, dal Canada e dall'Unione europea.

    La risposta dal vicino Messico non si è fatta attendere, così lo Stato sudamericano ha annunciato che a sua volta aumenterà la tassazione sull'importazione di mele, uva e mirtilli dagli Stati Uniti.

    "Il Messico imporrà misure equivalenti su numerosi prodotti come l'acciaio piatto (foglio caldo e freddo, compresi i tubi rivestiti ecc...), lampade, cosce e spalle di maiale, salsicce e preparati alimentari oltre che su mele, uva, mirtilliformaggi. Queste nuove tassazioni resteranno in vigore fino alla fine del protezionismo statunitense", ha fatto sapere il governo messicano.

    Una minaccia, se si considera che il Messico è il principale mercato di esportazione USA tra i diversi Stati della Americhe. Il comparto ortofrutticolo statunitense invia più di 200 milioni di dollari di frutta all'anno in Messico.

    Nel frattempo, il Canada ha annunciato che avrebbe imposto una tariffa aggiuntiva del 10% sulle importazioni di cetrioli negli Stati Uniti, e l'India ha anche minacciato un'ulteriore tassa del 30% sulle importazioni di mele statunitensi, mentre l'UE ha affermato che prenderebbe misure di ritorsione per rispondere al protezionismo USA.

     

    Traduzione e adattamento dei testi a cura di uvadatavola.com. Tutti i diritti riservati.

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Crisi del settore vitivinicolo: audizione di Aspal in Commissione agricoltura in Regione  LatinaTodayIl delicato tema della crisi del settore vitivinicolo al centro dell'audizione di Aspal in Commissione Agricoltura della Regione Lazio che si è tenuta lo scorso 20 ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, Gentili: «Parco della Maremma laboratorio di innovazione con la gestione dei terreni regionali  IlGiunco.netGROSSETO - “La proposta di dare un ruolo più rilevante al Parco della Maremma in ambito agricolo attraverso la gestione diretta di terreni di proprietà reg.

      Leggi l'articolo
    • Caldo, allarme agricoltura, al via l'irrigazione di soccorso  StampToscanaFirenze – Grande caldo, emergenza. Una diade ormai inevitabile nel nostro Paese, dove, nonostante i ripetuti allrmi di citati, cittadini e associazioni, il problema ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Ortofrutta in crisi, accordo in Basilicata con Spesì  Italiafruit NewsPresso lo stabilimento della catena dei Supermercati Spesì di Policoro, è stato chiuso il primo accordo di filiera tra Coldiretti Basilicata e Spesì per il settore ...

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta in Gdo, è allarme rosso  Italiafruit NewsUn maggio sulla scia del deludente aprile per il reparto ortofrutta della Gdo. Il reparto perde a valore (-3%), anche se guadagna qualcosa a volume (+1%).

      Leggi l'articolo
    • Piu' coerenza sul fronte del marketing in ortofrutta  Freshplaza.itIl marketing ortofrutticolo deve fare un passo in avanti. Anzi, meglio due per recuperare il tempo perduto. Ma occorre uscire dall'equivoco, perché sembra che ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca