Mercoledì, 13 Giugno 2018 08:52

    Cambiamenti climatici, le colture a rischio

    I cambiamenti climatici previsti per il futuro "dall'aumento delle temperature alla ridotta disponibilità d'acqua, potrebbero influenzare la produzione e la qualità nutrizionale di colture comuni come pomodori, verdure a foglia verde e legumi".

    A dirlo è uno studio pubblicato sulla rivista dell'Accademia delle Scienze degli Stati Uniti, Pnas, secondo cui nei prossimi decenni la produzione di ortaggi potrebbe diminuire di un terzo.

    Stando alla ricerca, capitanata dalla London School of Hygiene & Tropical Medicine, tra la metà e la fine di questo secolo i cambiamenti ambientali ridurranno il rendimento medio di ortaggi e legumi del 35% e 9% rispettivamente. In ambienti caldi come l'Europa meridionale e vaste aree dell'Africa e dell'Asia meridionale, l'aumento delle temperature potrebbe contrarre la resa degli ortaggi di circa il 31%.

    "Il nostro studio dimostra che i cambiamenti ambientali, come l'aumento della temperatura e la scarsità d'acqua, possono rappresentare una vera minaccia per la produzione agricola globale, con probabili ulteriori impatti sulla sicurezza alimentare e sulla salute", spiega l'autrice principale della ricerca, Pauline Scheelbeek.

    Per mitigare i rischi i ricercatori sottolineano la necessità di dare priorità alle innovazioni capaci di migliorare la produzione agricola, tra cui lo sviluppo di nuove varietà colturali e una migliore gestione e meccanizzazione agricola.

     

    Fonte: www.meteoweb.eu

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Crisi del settore vitivinicolo: audizione di Aspal in Commissione agricoltura in Regione  LatinaTodayIl delicato tema della crisi del settore vitivinicolo al centro dell'audizione di Aspal in Commissione Agricoltura della Regione Lazio che si è tenuta lo scorso 20 ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, Gentili: «Parco della Maremma laboratorio di innovazione con la gestione dei terreni regionali  IlGiunco.netGROSSETO - “La proposta di dare un ruolo più rilevante al Parco della Maremma in ambito agricolo attraverso la gestione diretta di terreni di proprietà reg.

      Leggi l'articolo
    • Caldo, allarme agricoltura, al via l'irrigazione di soccorso  StampToscanaFirenze – Grande caldo, emergenza. Una diade ormai inevitabile nel nostro Paese, dove, nonostante i ripetuti allrmi di citati, cittadini e associazioni, il problema ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Ortofrutta in crisi, accordo in Basilicata con Spesì  Italiafruit NewsPresso lo stabilimento della catena dei Supermercati Spesì di Policoro, è stato chiuso il primo accordo di filiera tra Coldiretti Basilicata e Spesì per il settore ...

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta in Gdo, è allarme rosso  Italiafruit NewsUn maggio sulla scia del deludente aprile per il reparto ortofrutta della Gdo. Il reparto perde a valore (-3%), anche se guadagna qualcosa a volume (+1%).

      Leggi l'articolo
    • Piu' coerenza sul fronte del marketing in ortofrutta  Freshplaza.itIl marketing ortofrutticolo deve fare un passo in avanti. Anzi, meglio due per recuperare il tempo perduto. Ma occorre uscire dall'equivoco, perché sembra che ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca