Mercoledì, 01 Agosto 2018 16:38

    Ibisco - Gowan, a breve l'estensione su vite da vino e da tavola per l'antioidico. Ecco le prove in campo

    Martedì 31 luglio 2018, a Conversano, Gowan Italia ha realizzato un incontro tecnico per la presentazione dell'antioidico Ibisco.

    Il campo prova visitato nel corso dell'“Open Day - Uva da Tavola” era un vigneto di uva da tavola convenzionale, dove il prodotto è stato utilizzato i alcune tesi in strategia con dello zolfo, la risposta è stata molto interessante. Nello stesso campo è stato utilizzato Ibisco su uva da tavola anche in strategia con prodotti chimici tra i quali tetraconazolo  (Domark 125) e anche qui i risultati sono stati ottimi.

    Uvadatavola.com ha intervistato Luigi Evangelista, responsabile tecnico Gowan Italia per il Centro-Sud, il quale ha spiegato:
    "Il prodotto Ibisco è già registrato su solanacee e cucurbitacee in serra, e a breve avrà l'estensione d'impiego su vite da vino e da tavola, oltre che l'autorizzazione per l'uso in biologico. Si tratta della prima sostanza attiva a basso rischio registrata in Europa".

    "L'Ibisco è un prodotto dall'elevate efficacia che non macchia e inodore - ha proseguito il responsabile  tecnico per il Centro e Sud Italia -. Si tratta infatti di un elicitore, quindi un attivatore delle auto difese della pianta che agisce sulla pianta e non sul patogeno. I vantaggi sono quindi diversi, ad esempio l'attività di anti resistenza e anti dilavamento, perché il prodotto induce una risposta di tipo sistemico. L'ibisco non ha tempi di carenza e non avrà un limite massimo di residuo ammesso sulle derrate alimentari, questo punto è particolarmente interessante perché il suo utilizzo conforme risponde alle esigenze di produttori e GDO".

    "In etichetta il dosaggio riportato sarà di 2/3 litri ad ettaro per un massimo di 8 trattamentiè compatibile con tutti i formulati", ha concluso Evangelista .

     

    Autore: La Redazione

    Copyright: uvadatavolacom

     

     

     

    Sfoglia le riviste

    News Agricoltura

    • Agricoltura: dossier Stop pesticidi, 34% campioni regolari con uno o più residui  AdnkronosPubblicato il: 18/02/2019 13:55. I campioni fuorilegge non superano l'1,3% del totale ma c'è un 34% di campioni regolari che presenta uno o più residui di ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura: cresce il mercato bio europeo, 37 mld di euro nel 2017  AdnkronosPubblicato il: 18/02/2019 13:51. Il mercato biologico in Europa continua a crescere. Nel 2017, è aumentato di quasi l'11% e ha raggiunto i 37,3 miliardi di euro ...

      Leggi l'articolo
    • La passione di Manzoni e Garibaldi: «Uniti dall’hobby dell’agricoltura»  Corriere della SeraDiversi studi testimoniano che lo scrittore era un coltivatore di vigne mentre l'«eroe dei due mondi» era un esperto di semina nei suoi terreni a...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • L'attrattività del reparto ortofrutta e il brainmarketing  Italiafruit NewsNonostante un carosello di forme e colori, i reparti ortofrutta dei supermercati restano i meno attrattivi per i consumatori. Agroter ha studiato - anche attraverso il ...

      Leggi l'articolo
    • Coldiretti e la criminalità in tavola: c'è pure l'ortofrutta  Italiafruit NewsDalla mozzarella sbiancata con la soda al pesce vecchio rinfrescato con un “lifting” al cafados, dalla carne dei macelli clandestini di animali rubati al pane cotto ...

      Leggi l'articolo
    • Scanzano, incendiata azienda di ortofrutta: origine dolosa  La Gazzetta del MezzogiornoBruciate a Scanzano Jonico 2000 cassette per la frutta nelle terre di Aldo De Pascalis.

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca