Martedì, 09 Ottobre 2018 15:19

    Egitto: il valore delle esportazioni di uva da tavola aumenta del 10% in un anno

    Le esportazioni di uva da tavola in Egitto sono aumentate del 10% in valore raggiungendo i 210milioni di dollari in 10 mesi, da settembre a luglio.

    I dati sono stati diramati da Abdel Hamid Demerdash, presidente dell' Export Council of Agricultural Crops del Paese nordafricano. Demerdash ha anche affermato che il volume delle esportazioni è aumentato del 3% su base annua raggiungendo le 120.000 tonnellate circa (dati diffusi da Egypt Today).

    L'incremento è in parte da attribuire ai nuovi sbocchi commerciali delle uve da tavola egiziane in Asia e Africa. L'uva svetta ora nella lista dei 20 prodotti alimentari esportati dall'Egitto tra giugno e luglio 2018. Quest'anno è stata la prima stagione durante la quale l'Egitto ha avuto il completo accesso accesso al mercato cinese, poiché i protocolli di esportazione sono stati firmati in ritardo nel corso della scorsa campagna.

    A maggio, un rappresentante di Trade Waves con sede a Giza ha dichiarato a Fresh Fruit Portal che: "La maggior parte del volume è destinato al mercato europeo, mentre gran parte delle varietà tardive saranno spedite in Asia". "Questo perché i prezzi europei si abbassano, mentre i prezzi del mercato asiatico non sono alti, ma piuttosto stabili ", ha specificato.

    Tuttavia le massicce esportazioni di uva egiziana in Cina sono avvenute mentre era in atto la stessa stagione cinese. Quindi, a meno che l'Egitto non offra qualcosa di straordinario, sarà molto difficile competere con la produzione locale anche in futuro. Se l'Egitto vorrà conservare il mercato asiatico dovrà offrire varietà diverse da quelle europee. Forse anche per questo in egitto molti produttori stanno sperimentando nuove varietà di cui quattro o cinque sono cultivar nere.

     

    Traduzione e adattamento dei testi a cura di uvadatavola.com. Tutti i diritti riservati

    Sfoglia le riviste

    News Agricoltura

    • Agricoltura, la stretta sui prezzi mette in affanno i produttori  Il TirrenoNel settore le difficoltà investono soprattutto le imprese a conduzione familiare Pasquini (Cia): «Servono delle misure in grado di cambiare lo stato delle cose»

      Leggi l'articolo
    • Pecci (Lega): riportare l’agricoltura al centro  News RiminiNoi immaginiamo una agricoltura dove la robotica abbia un ruolo primario e porti ad un mutamento della qualità del lavoro.

      Leggi l'articolo
    • «La macina e il grano», a Petacciato si parla di agricoltura biologica Le foto  Termoli OnlinePETACCIATO. Negli ultimi anni è cresciuta, progressivamente, l'attenzione dei consumatori nei confronti dei prodotti alimentari biologici non elaborati e ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Francia: Carrefour offre ortofrutta biologica di stagione  Freshplaza.itCarrefour è sempre impegnato nel fornire ai propri clienti le migliori frutta e verdura. Ma, ancora meglio, se i prodotti sono biologici e stagionali. Da settembre ...

      Leggi l'articolo
    • Tir carico di ortofrutta avvolto dalle fiamme, paura sulla provinciale  LeccePrimaTir carico di ortofrutta prende fuoco sulla provinciale. Era diretto ai supermercati MD  CasertaCEFiamme avvolgono tir carico di ortofrutta, paura sulla provinciale  LecceSetteMonteroni: incendio avvolge tir carico di ortofrutta  TeleRama NewsVisualizza copertura completa su[…]

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta, Penny Market rilancia il marchio «Natura è»  Italiafruit NewsPenny Market rilancia il marchio “Natura è”, per offrire prodotti ortofrutticoli di qualità con le più ampie garanzie di controllo e nel rispetto dell'ambiente.

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca