Visualizza articoli per tag: agrofarmaci

    Con l'obiettivo di ridurre gli impatti negativi di prodotti chimici sull'ambiente e sulla salute dei consumatori, un gruppo di ricercatori, appartenenti all'Università di Agadir (Marocco) e all'Università di Nablus (Palestina), ha sviluppato una nuova pratica che mira a diminuire l'uso di agrofarmaci utilizzati per il controllo di parassiti e malattie delle piante.

    Pubblicato in Difesa

    Per “residui” di agrofarmaci si intendono le quantità minime di sostanze chimiche che possono rimanere nella coltura in seguito all’applicazione degli agrofarmaci.

    Pubblicato in Attualità
    Mercoledì, 13 Marzo 2019 09:22

    Cosa sono i Limiti Massimi di Residui (LMR)?

    Gli LMR rappresentano la quantità massima di agrofarmaci consentita per legge nelle colture destinate all’alimentazione umana e degli animali.

    Pubblicato in Difesa
    Lunedì, 30 Novembre -0001 00:00

    L'Ue vieta i fitofarmaci neonicotinoidi

    Gli Stati membri hanno approvato una proposta della Commissione per vietare l'uso all'aperto di tre neonicotinoidi.

    Pubblicato in Difesa

    Da pochi giorni l'ARPTA ha concluso il corso 2017 di fisiologia vegetale applicata alle colture del mediterraneo. Il corso ha visto l'alternarsi di relatori dallo spessore nazionale ed internazionale.

    Pubblicato in Eventi

    Si terrà a Policoro l'incontro dal titolo: "Sicurezza e qualità degli alimenti. Il ruolo degli agrofarmaci e il significato dei residui". Alle ore 17:00 di lunedì 30 ottobre l'appuntamento è presso il "Palaercole".

    Pubblicato in Eventi

    Nel 2015 il 97,2% dei campioni analizzati rientra nei limiti di legge consentiti dalla normativa Ue: il 53,3% è privo di residui quantificabili, mentre il 43,9% contiene residui che non superano i limiti di legge. Cifre in linea con quelle registrate nel 2014.

    Pubblicato in Attualità

    Trasparenza sui voti dei diversi Paesi, esclusione delle astensioni dal conteggio delle preferenze, coinvolgimento dei ministri competenti su decisioni particolarmente controverse.

    Pubblicato in Attualità

    Un terzo della frutta e della verdura che finisce sulle nostre tavole (il 36,4%) contiene tracce di almeno un agrofararmaco.

    Pubblicato in Attualità

    Più del 97% dei campioni di alimenti valutati dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) contiene livelli di residui di pesticidi che rientrano nei limiti di legge, con poco meno del 55% dei campioni privo di tracce rilevabili di tali sostanze chimiche.

    Pubblicato in Sicurezza

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca