Categorie

    Visualizza articoli per tag: russia - Uva da Tavola

    Il ministero dell’Agricoltura russo vorrebbe alleviare l’embargo sull’importazione di prodotti alimentari da alcuni Paesi europei. Lo ha annunciato il ministro Nikolai Fyodorov precisando che i Paesi interessati per ora sono Grecia, Ungheria e Cipro.

    Pubblicato in Prezzi

    Il Ministero delle politiche agricole ha comunicato la situazione dei ritiri di prodotti ortofrutticoli realizzati in Italia al 9 dicembre 2014 sulla base delle misure di emergenza per l’embargo russo previste dal Reg. Ue n°1031/2014.

    Pubblicato in Prezzi

    Dieci tir carichi di frutta e verdura partiti dal Mercato Agroalimentare di Padova (Maap) una settimana fa, sono bloccati alla frontiera con la Russia da quando Vladimir Putin ha adottato le contro-sanzioni nei confronti dei paesi della Ue, fermando così anche le importazioni di prodotti alimentari provenienti dall’Italia.

    Pubblicato in Prezzi

    La Russia blocca le importazioni dai paesi che hanno imposto o appoggiato le sanzioni dopo la crisi in Ucraina. Il divieto riguarda “prodotti agricoli, materie prime e alimenti” e dura un anno dall’entrata in vigore del decreto, ma Mosca si riserva di ridurne o allungarne la durata.

    Pubblicato in Prezzi

    L'uva da tavola italiana è sempre più presente sui mercati ortofrutticoli della Federazione Russa. In particolare, gli importatori russi hanno acquistato 17.000 tonnellate di uva italiana nel periodo luglio-dicembre 2013, facendo registrare un incremento del 13% annuo ed il più alto volume negli ultimi 5 anni.

    Pubblicato in Prezzi

    Secondo la Federal State Statistics Service russa, nella prima metà dell’attuale stagione, la Russia ha ridotto notevolmente le importazioni di uva, raggiungendo il livello più basso degli ultimi 5 anni.

    Pubblicato in Prezzi

    Secondo le statistiche ufficiali, nella stagione in corso la Turchia ha ridotto l'export di uva verso la Federazione Russa.

    Pubblicato in Prezzi

    Secondo le statistiche ufficiali, la Russia ha dimezzato le importazioni di succo d'uva nel mese di settembre rispetto allo stesso periodo del 2012, raggiungendo solo 600 tonnellate, il risultato più basso degli ultimi 5 anni.

    Pubblicato in Prezzi

    L'Italia ha ridotto le esportazioni di uva verso la Federazione russa all'inizio della stagione 2013-14. Nel periodo luglio-agosto 2013, gli esportatori italiani hanno inviato solo 2.000 tonnellate di uva in Russia, in calo di un terzo rispetto allo stesso periodo della stagione precedente, il minimo storico delle ultime 4 stagioni.

    Pubblicato in Prezzi

    L'Italia è riuscita ad esportare più uve verso la Russia, nonostante la lieve diminuzione della quantità di uva da tavola importata dall’ex paese sovietico nella stagione 2012-13.

    Pubblicato in Prezzi
    Pagina 5 di 6

    Sfoglia l'anteprima

    CorsoIrrigazione

    News Agricoltura

    • A Moncalieri un mercato natalizio con prodotti di agricoltura sociale  TorinOggi.it

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura e inquinamento, una fake news che ci tiene lontani dalla realtà  La Voce di Mantova

      Leggi l'articolo
    • Tg Agricoltura, edizione del 7 dicembre 2019 - DIRE.it  Dire

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Il Car porta l'ortofrutta nella sede della Fao  Italiafruit News

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta, grazie al digitale produttori e consumatori più soddisfatti  Agronotizie

      Leggi l'articolo
    • Mdd in crescita trascinata dall'ortofrutta  Italiafruit News

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca