Ecuador: inviata in UE la prima spedizione di uva da tavola

da Redazione uvadatavola.com

La prima spedizione uva da tavola ecuadoregna giungerà nel porto di Rotterdam nel fine settimana o nei primi giorni della settimana prossima per essere poi riconfezionata e distribuita in tutta Europa.

Secondo quanto dichiarato dal governo del Paese Sudamericano, il primo carico di 2.280 box contenente uva di varietà Crimson, ha lasciato l’Ecuador il 28 novembre e si prevede che raggiungerà l’Europa in prossimità delle festività natalizie.

Il direttore della provincia di Santa Elena, Mario Chiquito, ha fatto sapere: “Questa è la prima spedizione partita da questa provincia in cui sono presenti circa 158 ettari di uva, che rappresentano un potenziale di esportazione di 6.000 tonnellate“.

La società spagnola “Sanlucar“, già conosciuta per le sue piantagioni di banane in Ecuador ha impiantato nel 2013  uva da tavola senza semi delle varietà Superior e Crimson.

Nel 2015 il gruppo ha iniziato a impiantare anche varietà brevettate IFG (International Fruit Genetics) per valutare la loro compatibilità con le caratteristiche pedoclimatiche dell’Ecuador.

 

Fonte: freshfruitportal

Traduzione e adattamento a cura di uvadatavola.com. Tutti i diritti riservati.

Articoli Correlati