Estensione d’impiego di Serenade Aso su uva da tavola per il controllo di botrite e marciume acido

da Redazione uvadatavola.com

Grazie alla recente estensione, Serenade Aso, fungicida naturale in formulazione liquida a base di Bacillus subtilis (ceppo QST 713), permette di controllare al meglio non solo le patologie in orticoltura ma da oggi anche in frutticoltura e viticoltura.

L’andamento climatico di questo periodo, favorevole allo sviluppo di botrite e marciume, rende necessario l’intervento in campo con soluzioni in grado di contenere al meglio queste patologie nel rispetto della coltura. Serenade Aso è la scelta ideale per gestire in modo efficace e sostenibile il vigneto ed è utilizzabile dalle aziende a conduzione sia biologica che integrata.

Maggiori informazioni sul prodotto
Il prodotto agisce direttamente sul patogeno grazie alla presenza di sostanze che penetrano efficacemente nelle membrane cellulari; inoltre, è in grado di attivare le difese auto-immunitarie e di stimolare lo sviluppo vegetativo della pianta incrementandone la produttività in termini qualitativi e quantitativi.

 Scegliere Serenade Aso è un vantaggio per i viticoltori grazie alle molteplici caratteristiche:

  • Soluzione naturale: non altera le caratteristiche delle uve e riduce il carico chimico sul grappolo
  • Efficace, grazie alla sua triplice azione – fungicida, battericida e promotrice delle difese naturali della pianta
  • Facile da impiegare: formulato liquido pronto all’uso e miscibile con rame e tutti gli agrofarmaci sul mercato
  • Ottimo profilo eco – tossicologico: non è irritante, è inodore ed è rispettoso della salute dell’Agricoltore e delle persone che vivono nell’Agroecosistema
  • Non sporca: nessun imbrattamento sui grappoli
  • Biologico: ammesso in agricoltura biologica

Applicazione
In pre-raccolta
, fase in cui l’assottigliamento delle bucce e l’aumento degli zuccheri rendono gli acini particolarmente sensibili, Serenade Aso consente di limitare gli attacchi di botrite e svolge un importante ruolo nel controllare gli eventuali sviluppi di marciume acido.

Essendo un prodotto di contatto, deve essere applicato curando al meglio la distribuzione e favorendo la penetrazione del prodotto all’interno del grappolo. La dose di applicazione è di 4 l/ha.

Per maggiori dettagli sulle modalità d’impiego del prodotto e sulle nuove colture autorizzate, è possibile consultare il sito:

Pagina Serenade Aso

News relativa alla recente estensione d’impiego

Comunicazione a cura di:  Bayer Cropscience

Articoli Correlati