Focus

    Lunedì, 05 Agosto 2019 08:57

    Come procede la stagione dell'uva da tavola nel Nord barese

    L'agronomo Ruggiero Lacerenza descrive ai lettori di uvadatavola.com come procede la campagna 2019 dell'uva da tavola per gli areali della BAT provincia.

    Nella BAT ci sono circa 10 giorni di ritardo per l'uva da tavola.

    Qual è il quadro climatico registrato fino ad ora negli areali della BAT?
    Siamo in linea con l'andamento generale della Puglia. Maggio ci ha tartassati con temperature più basse della media del periodo e con precipitazioni. Durante il mese di giugno fortunatamente la piovosità si è azzerata e la stagione ha preso una piega di gran lunga migliore. A luglio abbiamo registrato una precipitazione importante, ora comunque  i campanelli d'allarme per la peronospora sono rientrati e dal punto di vista fitosanitario non abbiamo nessuna anomalia da segnalare. In questo 2019 non ci sono ancora state delle segnalazioni di Drepanotrips reuteri nè di eriofidi: negli anni passati la situazione non era così tranquilla a riguardo. L'unica pressione che registriamo in alcuni vigneti è dettata dalla cocciniglia cotonosa.

    La qualità del prodotto quindi è buona, ma i volumi?
    Sì, il prodotto è di qualità, ma le quantità sono davvero esigue. Mentre lo scorso anno abbiamo avuto più uva del normale, quest'anno c'è meno uva, non solo dello scorso anno, ma del normale. La causa possiamo ritrovarla indagando le condizioni meteo registrate in fase di fioritura dei vigneti. A maggio abbiamo avuto un'alternanza di temperature alte e basse che non ha favorito affatto la produttività. Per questo ci siamo ritrovati con un'incidenza molto alta di "acinino".

    Colorazione e dolcezza del frutto sono ad un buon punto?
    Nel Nord barese e nella BAT stiamo per effettaure i primi tagli per la varietà Vittoria e non abbiamo problemi nè di colorazione nè di °Brix. Negli ultimi gioni l'acidità è scesa, i Brix sono perfetti. Anche le varietà apirene, che solitamente hanno problemi di colorazione come per esempio Crimson, stanno colorando bene e senza l'utilizzo di fitoregolatori. La maturazione sta procedendo in modo fluido, il problema è unicamente il ritardo di 10 giorni rispetto allo scorso anno.

    In conclusione possiamo dire che, a parte il ritardo, la stagione procede per il meglio
    Sì, è un'annata molto tranquilla. Registriamo il terzo volo della tignoletta, il Nord barese è una zona nella quale in passato era raro notare vigneti con confusione sessuale per la Lobesia botrana. Quest'anno invece più del 50% dei vigneti che sorgono in questo areale ha utilizzato la confusione sessuale.

     

    Autore: Teresa Manuzzi
    ©uvadatavola.com

     

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Palermo – M5s:"Un'agricoltura diversa è possibile", all'Ars si presenta DDL  dedalomultimedia.it

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura: in Ue aumentano le Organizzazioni Produttori - Agri UE  Agenzia ANSA

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, Lgh getta un ponte tra l'agroindustria e le nuove tecnologie - DIRE.it  Dire

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • VELARDO (ITALIA ORTOFRUTTA): "GRAZIE ALLE UNIONI NELL'OCM BATTIAMO LA SPAGNA  Corriere OrtofrutticoloSpagna batte Italia 4 a 1. Nel 2019 cresce il divario nell'export di ortofrutta  Fruitbook MagazineArriva a Madrid l'ortofrutta dell'Italian Fruit Village  Italiafruit NewsDa una Fruit Attraction in gran spolvero appello alla[…]

      Leggi l'articolo
    • RADICCHI, AL VIA LA CAMPAGNA DI PROMOZIONE DI ORTOFRUTTA ITALIA  Corriere Ortofrutticolo

      Leggi l'articolo
    • La dieta antinfiammatoria e il ruolo dell'ortofrutta  Italiafruit News

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca