Lunedì, 22 Giugno 2020 07:16

    SNFL interviene in Italia contro i coltivatori illegali di uve brevettate

    Special New Fruit Licensing (SNFL) - proprietaria dei brevetti di uva da tavola della Sheehan Genetics - ha combattuto casi di illegalità che hanno portato a un'azione legale contro gli agricoltori che hanno prodotto illegalmente uva senza licenza e senza pagare le royalty.

    Le varietà di uva da tavola brevettate sono protette dai diritti dei costitutori (breeder) e gli agricoltori che piantano queste varietà senza una licenza stanno violando tali diritti, a discapito di quei produttori che invece producono le uve sotto licenza e pagano le royalty.

     

    Negli ultimi anni, il numero di nuove varietà di uva da tavola rilasciate dai costitutori varietali è aumentato in modo significativo, così come il problema delle produzioni illegali.

     

    Per aiutare a combattere questo problema, i 4 principali Breeder di uve da tavola hanno unito le forze fondando la "The Breeders Alliance Company" con l'obiettivo di condividere informazioni sulle violazioni dei loro diritti e sviluppare le migliori pratiche per eliminare queste attività illegali.

     

    SNFL ha raggiunto un accordo stragiudiziale con un coltivatore operante nella zona di Noicattaro, in provincia di Bari. Costui era un esportatore e coltivatore di uva da tavola che aveva piantato illegalmente la varietà bianca senza semi Sheegene 9 (Melanie™).

     

    A seguito del procedimento legale, SNFL ha ora raggiunto un accordo legale con il produttore, a conferma della proprietà intellettuale sulla varietà da parte di SNFL, riconoscendo l'infrazione e procederà alla rimozione di tutto il materiale vegetale illegale, insieme all'impegno a non violare in futuro alcun diritto a SNFL.

     

    La SNFL ha anche recentemente risolto un altro caso, sempre in Italia, in cui SNFL sospettava che un produttore di terze parti stesse coltivando la varietà Sheegene 2 (Timpson™) della SNFL senza una licenza. Questa terza parte ha ora sradicato le viti, che SNFL sospettava fossero realizzate con sue varietà brevettate e, di conseguenza, SNFL ha accettato di interrompere l'azione legale.

     

    SNFL continuerà a perseguire coloro che coltivano ingiustamente le varietà protette senza una regolare licenza. Queste azioni illecite non ledono solo i diritti del costitutore, ma risultano ingiuste nei confronti delle persone debitamente autorizzate, che rispettano i diritti di proprietà intellettuale del breeder.

     

     

    Fonte: comunicato stampa SNFL

     

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca