Mercoledì, 23 Aprile 2014 10:00

    Speciale nuove varietà: Vitroblack, nera, senza semi e precoce

    La Redazione ha intervistato Agostino Ferri, perito tecnico agrario per Vinea s.r.l., società attualmente impegnata nella costituzione di nuove varietà ed esclusivista in Italia e nel Bacino del Mediterraneo di Red Globe e di numerose varietà apirene come Afrodite, Centennial e Dawn seedless.

    Che cos’è Vinea s.r.l.?

    Vinea s.r.l., è una società attiva dal 1986 e impegnata nella costituzione di nuove varietà in collaborazione con numerosi Istituti Nazionali ed Internazionali. Vinea s.r.l. è inoltre esclusivista in tutto il territorio nazionale e nel Bacino del Mediterraneo di numerose varietà tradizionali e apirene, sulla base di un contratto stipulato per la moltiplicazione e la vendita delle suddette piante di vite brevettate con la ZANZI FRUITGROWING srl di Ferrara. Commercializza il proprio materiale vivaistico in Spagna, Portogallo, Grecia, Turchia, Marocco, Giordania, Tunisia, Libia e Brasile.

    Quali sono le principali varietà di uva da tavola senza semi del vostro programma di miglioramento genetico?

    Negli ultimi anni Vinea ha presentato la varietà Vitroblack, ottenuta da Vitroplant Italia srl e Vinea srl a metà degli anni ‘90, all’interno di un programma di miglioramento genetico che aveva come obiettivo l’ottenimento di varietà di uve da tavola apirene.

    Quali sono le principali caratteristiche della Vitroblack?

    La varietà si presenta come un prodotto completamente nuovo per quanto riguarda il mercato italiano delle uve da tavola. Si tratta di una apirena nera precoce (una settimana prima di Sugraone) con produttività e qualità della produzione costanti nel tempo. È una varietà che si può produrre senza interventi ormonali a base di acido giberellico, quindi è facile da coltivare anche per quegli agricoltori che non hanno esperienza con l’uso dei fitoregolatori. Nello stesso periodo di maturazione esiste solo una varietà con caratteristiche simili, ovvero la Black Magic, varietà con seme e con qualche problema dal punto di vista produttivo.

    Grappoli di Vitroblack.

    Qual è il meccanismo di vendita della Vitroblack?

    Essendo una varietà brevettata, ogni pianta di Vitroblack è soggetta al pagamento di una royalty da parte del produttore. Il quantitativo minimo di acquisto a cui il viticoltore è vincolato è pari a 1300 piante, che coprono una superficie di circa 1 ettaro.

    Autore: la Redazione

    Copyright: www.uvadatavola.com

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Agricoltura e pesca, dal Pd emendamenti e richieste per stanziamenti non inferiori a 800 milioni di euro  IVG.it

      Read more...
    • Dopo il Coronavirus, l'agricoltura fa i conti con il maltempo: il monito della CIA  Picchio News

      Read more...
    • "Agricoltura in ginocchio, istituzioni miopi" - Cronaca  il Resto del Carlino

      Read more...

    News Ortofrutta

    • » Coronavirus  codacons.it

      Read more...
    • Coronavirus. Ripartiamo dalle fragole. La promozione di Ortofrutta Italia per il rilancio del settore  Agricultura.it

      Read more...
    • Ortofrutta Sansonetto di Alberto Sansonetto: consegne a domicilio  TrevisoToday

      Read more...

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca