Giovedì, 11 Gennaio 2018 09:21

    I giovani che tornano alla terra scelgono l'agricoltura biologica

    Giovani, laureati, attenti all'ambiente e all'alimentazione: questo il profilo dei giovani italiani che scelgono l'agricoltura biologica nel lavoro e nei loro acquisti quotidiani.

    Complice la crisi economica e la crescita del settore Food Tech e Media, sono sempre di più gli italiani under 40 che sentono il "richiamo della terra" e scelgono di rientrare nell'azienda di famiglia o di avviare un'azienda ex novo.

    Lo afferma Federbio, la federazione italiana dell'agricoltura biologica e biodinamica, nel ricordare che l'agricoltura biologica da 10 anni cresce costantemente con tassi di incremento di consumo a doppia cifra: nel 2016 il mercato del bio ha registrato un giro d'affari corrispondente a quasi 5 miliardi di euro, secondo dati Nomisma.

    Secondo gli ultimi dati ufficiali del Censimento dell'agricoltura (ISTAT 2010), nelle aziende biologiche il capo azienda è mediamente più giovane: il 22% delle aziende bio ha un capo d'azienda di età compresa tra i 20 e i 39 anni, contro il 9% delle aziende agricole italiane. Inoltre, solo il 19,1% delle aziende biologiche è condotta da over 65, che, invece, guidano il 37,2% delle aziende agricole tradizionali.

    Non solo più giovani ma anche più istruiti
    Il 16,8% degli agricoltori biologici vanta una laurea (tre volte tanto il 6,2% del totale delle aziende agricole) e il 32,3% ha un diploma di scuola superiore (quasi il doppio del 17,8% della media delle aziende agricole italiane).

    Giovane età e scolarizzazione più elevata si traducono in una maggiore propensione all'innovazione e alla tecnologia: già nel 2010 il 15,6% delle aziende biologiche era informatizzato (contro il 3,8% del totale delle aziende), il 10,7% aveva un sito internet (sei volte tanto l'1,8% del totale delle aziende), e il 5,2% praticava e-commerce (più di 7 volte lo 0,7% del totale delle aziende agricole).

    E secondo un'indagine Nomisma in collaborazione con FederBio e AssoBio, nel 2016 ha consumato prodotti biologici l'81% di chi ha una laurea, il 72% di chi ha un diploma superiore e il 66% di chi ha un titolo della scuola dell'obbligo o inferiore.

     

    Fonte: ANSA

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Regime di esonero Iva in agricoltura e fatturazione elettronica  Euroconference NEWSLa disciplina Iva prevede, a favore degli agricoltori con volume d'affari non superiore a 7.000 euro, uno speciale regime di esonero.

      Leggi l'articolo
    • Nubifragio, agricoltura in ginocchio - Foto 1 di 10 - La Voce di Rovigo  La voce di RovigoDevastanti gli oltre 80 mm di pioggia caduti in due ore, insieme alla grandine: Bagnolo di Po, Castelguglielmo e Trecenta i comuni colpiti.

      Leggi l'articolo
    • Bombe d'acqua e grandinate killer piegano l'agricoltura pugliese. Frutteti ko  l'ImmediatoCondividi su. FacebookTwitterInvia per emailWhatsApp. Piove sul bagnato in Puglia, in questa maledetta primavera caratterizzata da bombe d'acqua, raffiche di ...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • BOLOGNA: “Protagonisti italiani dell'ortofrutta”, il libro che racconta le eccellenze del Belpaese  Teleromagna24Un viaggio da nord a sud per raccontare la storia dei protagonisti italiani dell'ortofrutta, aziende che affondano le proprie radici nella tradizione familiare e ...

      Leggi l'articolo
    • Dieci imprenditori dell'ortofrutta allo specchio. Il ritratto di Roberto Faben  Myfruit.itAl FICO di Bologna la presentazione del libro “Protagonisti italiani dell'ortofrutta”. Tante storie di famiglie e imprenditori che svolgono un ruolo fondamentale ...

      Leggi l'articolo
    • Pedon, rivoluzione legumi nel reparto ortofrutta  Italiafruit NewsUn nuovo progetto di marca, un'immagine rinnovata e un impegno che continua nel dare servizio al consumatore con una proposta innovativa e all'insegna del ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca