Mercoledì, 18 Aprile 2018 10:08

    Ortofrutta: aumentare la shelf-life con estratti vegetali edibili

    Le attività biologiche di frutta e verdura continuano anche dopo la raccolta e contribuiscono a rendere il prodotto poco competitivo sul mercato.

    Respirazione e traspirazione dei prodotti ortofrutticoli provocano la perdita della qualità in post-raccolta a causa della diminuzione della massa, avvizzimento e cattiva conservazione. Di conseguenza la shelf life sarà molto breve.

    Solitamente per ridurre la perdita di acqua dei prodotti freschi si applicano dei rivestimenti immediatamente dopo la raccolta. Si tratta di una tecnica che ha riscosso successo non solo nel ridurre la perdita di peso e ritardare l'invecchiamento, ma anche nell'aumentare le proprietà antimicrobiche.

    Recentemente però alcune sostanze incluse nelle formulazioni dei rivestimenti impermeabilizzanti sono state chiamate in causa per i loro residui, alcuni degli elementi che compongono questi rivestimenti sono stati proibiti per l'ortofrutta del circuito biologico.

    A tal proposito la scienza sta lavorando per sviluppare rivestimenti attraverso l'uso di sostanze commestibili. Si tratta di una tecnologia che ha come obiettivo primario la salute e la sicurezza del consumatore oltre che il miglioramento della qualità dei prodotti in post-raccolta. I rivestimenti edibili, a base di estratti vegetali (ECPE), sono sostanze totalmente organiche e compatibili con i prodotti bio.

    Già in passato la ricerca ha sperimentato rivestimenti edibili a base di chitosano, prodotto dall’esoscheletro di scarto dei crostacei, addizionato ad altri componenti commestibili, come il glicerolo, allo scopo di ottenere una soluzione gelatinosa nella quale immergere il frutto. La soluzione ottenuta creava attorno al frutto una barriera semipermeabile in grado di ridurre l’ingresso di ossigeno e la fuoriuscita di anidride carbonica.

    La nuova frontiera della ricerca è quindi quella di realizzare film e rivestimenti realizzati con estratti totalmente vegetali.


    Approfondisci lo studio cliccando qui

     

    Traduzione e adattamento dei testi a cura di uvadatavola.com. Tutti i diritti riservati.

    Sfoglia l'anteprima

    News Agricoltura

    • Italia ancora indietro nell'innovazione in agricoltura  Il Sole 24 OREIn Europa, nell'innovazione agricola, la leadership è dei Paesi Bassi, seguiti da Belgio, Germania e Danimarca. Mentre l'Italia si colloca soltanto a metà ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, Fedragri Confcooperative Toscana: "Intesa con Centinaio sulla difesa del Made in Italy"  gonewsAbbiamo trovato ascolto e attenzione” così Ritano Baragli, vicepresidente di Fedagri Confcooperative Toscana e presidente della Cantina Sociale Colli Fior.

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura sostenibile: “Italia lontana dall’efficienza”  Meteo WebSi è concluso con un appello al Governo perché la "ricerca scientifica italiana sulle biotecnologie verdi possa esser sperimentata in campo aperto"

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • Lidl fa gol con l'ortofrutta italiana  Italiafruit NewsLa catena diventa fornitore ufficiale di frutta e verdura della Nazionale.

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta, un 2018 negativo per l'export made in Italy  AgronotizieI dati di Fruitimprese parlano chiaro: crolla la frutta fresca con un calo di 400mila tonnellate nelle quantità commercializzate. Unica nota positiva gli agrumi, ...

      Leggi l'articolo
    • Italia terra di agrumi, festival dell'ortofrutta made in Italy  Romanotizie“Conosci tu il paese dove fioriscono i limoni?”, cantava Goethe in un empito d'entusiasmo mettendo piede su suolo italico. I limoni (“le trombe d'oro della ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca