Mercoledì, 27 Giugno 2018 00:00

    Attacchi di oidio nei vigneti, ecco cosa fare

    Quest'anno nei vigneti di uva da tavola pugliesi si stanno verificando forti attacchi di oidio.

    Il fungo ha trovato condizioni favorevoli allo sviluppo, in quanto i mesi di aprile e maggio sono stati mediamente piovosi, con temperature che si sono aggirate attorno ai 20°-25°C e un' umidità relativa tra il 65 e il 70%.
    Date le ottime capacità adattive a germinare da 6 a 35°C, Erysiphe necator è in grado di svolgere più cicli di infezione. In alcuni vigneti infatti, si è assistito ad un incremento rapido della malattia che ha
    compromesso buona parte della produzione.

    Inoltre, l’aumento del ritmo di crescita degli impianti ha determinato un veloce ombreggiamento e l'estrema rapidità con cui si sono susseguite le diverse fasi fenologiche ha spesso impedito ai produttori di effettuare le necessarie operazioni colturali nei periodi più idonei.

    In particolare, la defogliazione tardiva ha reso difficile la bagnatura dei grappoli con i prodotti fitosanitari perché nascosti dalle foglie. In alcuni casi, quindi, l'oidio ha compromesso interi vigneti. Al momento tecnici e produttori stanno cercando di gestire il patogeno, di cui si riscontra la presenza in molti vigneti del Sud Est Barese.

    Si sottolinea però che le strategie di difesa integrata sono complicate dai capitolati di fornitura, che impongono un numero limitato di residui. Sicuramente è fondamentale aver agito preventivamente con adeguati trattamenti antioidici, ma in caso di sintomi si consiglia l'utilizzo di zolfo ventilato a secco, perché rimane uno dei pochi prodotti che riesce a bloccare la crescita del patogeno.

     

    Autore: Giuseppe Cacucci - Food Agri Service SRL

    Copyright: uvadatavola.com

    Sfoglia le riviste

    News Agricoltura

    • Agricoltura: dossier Stop pesticidi, 34% campioni regolari con uno o più residui  AdnkronosPubblicato il: 18/02/2019 13:55. I campioni fuorilegge non superano l'1,3% del totale ma c'è un 34% di campioni regolari che presenta uno o più residui di ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura: cresce il mercato bio europeo, 37 mld di euro nel 2017  AdnkronosPubblicato il: 18/02/2019 13:51. Il mercato biologico in Europa continua a crescere. Nel 2017, è aumentato di quasi l'11% e ha raggiunto i 37,3 miliardi di euro ...

      Leggi l'articolo
    • La passione di Manzoni e Garibaldi: «Uniti dall’hobby dell’agricoltura»  Corriere della SeraDiversi studi testimoniano che lo scrittore era un coltivatore di vigne mentre l'«eroe dei due mondi» era un esperto di semina nei suoi terreni a...

      Leggi l'articolo

    News Ortofrutta

    • L'attrattività del reparto ortofrutta e il brainmarketing  Italiafruit NewsNonostante un carosello di forme e colori, i reparti ortofrutta dei supermercati restano i meno attrattivi per i consumatori. Agroter ha studiato - anche attraverso il ...

      Leggi l'articolo
    • Coldiretti e la criminalità in tavola: c'è pure l'ortofrutta  Italiafruit NewsDalla mozzarella sbiancata con la soda al pesce vecchio rinfrescato con un “lifting” al cafados, dalla carne dei macelli clandestini di animali rubati al pane cotto ...

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta, Penny Market rilancia il marchio «Natura è»  Italiafruit NewsPenny Market rilancia il marchio “Natura è”, per offrire prodotti ortofrutticoli di qualità con le più ampie garanzie di controllo e nel rispetto dell'ambiente.

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Powered by Nealogic

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca