Focus

    Visualizza articoli per tag: biologico

    Il rame e l'azadiractina, due prodotti naturali legalmente ammessi anche nelle coltivazioni biologiche, non sono innocui.

    Pubblicato in Biologico e biodinamico

    Riparte il dibattito sulla riforma Ue del settore biologico, bloccato da dicembre. La presidenza di turno del Consiglio Ue, che fa a capo a Malta, ha presentato un documento di compromesso che sarà sottoposto agli esperti dei diversi paesi la settimana prossima.

    Pubblicato in Biologico e biodinamico

    “La nostra agricoltura ha davanti a sé una importante sfida: nelle prossime settimane, le Regioni, insieme al governo, saranno chiamate, oltre alla riforma agea e alla disciplina del biologico, a definire le nuove regole d’ingaggio rispetto a ruolo e funzioni delle associazioni dei produttori agricoli, gli Op e gli Aop.

    Pubblicato in Attualità
    Giovedì, 02 Febbraio 2017 19:42

    K&A Impulsive: un impulso alla produzione

    Con l’approssimarsi della primavera riparte l’attività vegetativa delle piante dopo il periodo di dormienza invernale.

    Pubblicato in Nutrizione
    Venerdì, 27 Gennaio 2017 10:45

    Biologico: il settore continua a crescere

    Il 2016 si chiude in bellezza per il settore biologico, che mette a segno un nuovo record con una crescita del 20% del mercato dei prodotti "bio" controllati e certificati secondo i regolamenti europei.

    Pubblicato in Tecniche colturali
    Giovedì, 26 Gennaio 2017 11:17

    Ortofrutta bio, superfici in crescita in Olanda

    Negli ultimi cinque anni, la superficie dedicata alle colture biologiche nei Paesi Bassi è aumentata di oltre il 10% ed ha raggiunto, nel 2016, 52.000 ettari.

    Pubblicato in Tecniche colturali

    Iniziative contro le pratiche sleali nella filiera alimentare, revisione di metà percorso della Pac, con l'avvio del dibattito pubblico sulla politica agricola dopo il 2020, e il tentativo di superare lo stallo per la riforma delle norme per il settore biologico.

    Pubblicato in Biologico e biodinamico

    "Se il risultato del processo di riforma dovesse finire per peggiorare lo status quo sarebbe meglio non approvare il nuovo regolamento".

    Pubblicato in Attualità

    Il servizio andato in onda su Rai3 nell'ambito della trasmissione "Report", sulle produzioni biologiche e sulle relative certificazioni rilasciate dagli organismi preposti, ha messo in risalto solo un aspetto (sicuramente censurabile sulla base di quanto raccontato da Bernardo Iovene) del biologico.

    Pubblicato in Biologico e biodinamico

    È bastato cambiare un numero su un certificato per far passare undicimila tonnellate di grano duro convenzionale come biologico. La truffa è partita da San Paolo Di Civitate, provincia di Foggia. Gli enti che dovevano e potevano controllare sulla vendita si sono accorti solo sei mesi dopo della truffa, quando il grano era già diventato semola e poi pasta spedita in tutto il mondo.

    Pubblicato in Biologico e biodinamico
    Pagina 5 di 7

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca