Focus

    Visualizza articoli per tag: brevetti

    “Attenzione a delegittimare ricerca e innovazione. La Puglia ha bisogno di nuove varietà, specie di quelle senza semi".

    Pubblicato in Seedless e brevetti

    Martedì pomeriggio, 17 settembre 2019 Grape&Grape Group, azienda pugliese che opera nell’ambito della ricerca, della produzione e della commercializzazione di uva da tavola, ha presentato ai diversi stakeholders le sue nuove selezioni di uva da tavola.

    Pubblicato in Seedless e brevetti

    "La questione delle royalty da pagare sulle nuove varietà di uva da tavola sta diventando una trappola silenziosa che rischia di danneggiare seriamente gli imprenditori agricoli".

    Pubblicato in Seedless e brevetti

    Data storica quella del 10 giugno 2019 per il Comitato Libero Agricoltori e Commercianti di Puglia e Basilicata.

    Pubblicato in Seedless e brevetti
    Tag

    Quattro dei principali breeders mondiali di uva da tavola si alleano per combattere la dilagante produzione e riproduzione non autorizzata delle varietà coperte da privativa vegetale.

    Pubblicato in Seedless e brevetti

    Produttori e commercianti di uva da tavola si rivolgono all'Antitrust per contestare le politiche dei club varietali.

    Pubblicato in Seedless e brevetti

    La società spagnola Special New Fruit Licensing Ltd (SNFL) ha reso noto di aver dato luogo a un procedimento giudiziario presso il Tribunale di Bari nei confronti di un produttore dell'area di Rutigliano-Casamassima.

    Pubblicato in Seedless e brevetti

    In questo video l'agronomo Angelo Gasparre, dello studio associato Food Agri Service, ci spiega perché alcuni costitutori esteri hanno deciso che i loro interlocutori sul territorio italiano sarebbero state le figure commerciali.

    Pubblicato in Tecniche colturali

    Con l'agronomo Angelo Gasparre, dello studio associato Food Agri Service, conosceremo le varietà di uva da tavola apirene con royalty all'impianto ogni anno (Grape & Grape Group) e quelle con royalty all'impianto e commerciale (Arra e Sun World).

    Pubblicato in Tecniche colturali

    Di open-source ci sono svariati prodotti: software, ricerca farmaceutica e anche una birra. Ora, sono arrivate le sementi. Dei coltivatori dell’Università di Göttingen e della Scuola Agraria Dottenfelderhof a Bad Vilbel, Germania, hanno rilasciato una licenza open-source per alcune varietà di pomodori e grano.

    Pubblicato in Ricerca e innovazione
    Pagina 1 di 2

    Sfoglia l'anteprima

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca