Venerdì, 17 Marzo 2017 08:34

    Ue contro le frodi alimentari: controlli senza preavviso

    Dopo quattro anni di dibattito tra le istituzioni europee, la plenaria del Parlamento europeo ha approvato il nuovo regolamento che rafforza le misure contro le frodi nella filiera alimentare.

    Con l'entrata in vigore del provvedimento le aziende della filiera alimentare potranno ricevere controlli senza preavviso.

    Passa poi il principio che i controlli saranno pagati dagli operatori della stessa filiera (fatta eccezione per le piccole e medie imprese), si rinforzano i meccanismi di tracciabilità degli alimenti anche se prodotti in diversi paesi Ue e si inaspriscono le pene in caso di frode.

    Inoltre, la Commissione europea potrà chiedere ispezioni e controlli anche in aziende dislocate in Paesi extra-Ue.

    Fonte: Ansa

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca