fbpx
    Mercoledì, 28 Giugno 2017 11:02

    Ministero Agricoltura, 200 milioni di euro Agea a 303mila beneficiari

    Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali rende noto che l'Organismo Pagatore Agea ha predisposto i decreti di pagamento di oltre 200 milioni di euro in favore di circa 303 mila beneficiari per la domanda unica, lo sviluppo rurale e la ristrutturazione dei vigneti.

    In particolare, precisa il Mipaaf in una nota, i pagamenti sono suddivisi: - 174 milioni di euro in favore di 298.671 mila beneficiari per la domanda unica (saldo campagna 2016); - 20 milioni di euro in favore di 3.212 beneficiari per lo sviluppo rurale; - 7,7 milioni di euro in favore di 346 beneficiari della ristrutturazione vigneti.

    Sono inoltre in corso di autorizzazione, continua il Mipaaf, due ulteriori decreti di pagamento per lo Sviluppo rurale per un importo di oltre 41,4 milioni di euro. Il primo decreto relativo alle misure a investimento ed alle misure a superficie, riguarda 10,8 milioni di euro in favore di 835 beneficiari.

    Il secondo decreto di istruttoria automatizzata relativo alle sole misure a superficie, riguarda un importo complessivo di oltre 30,7 milioni di euro in favore di 4.596 beneficiari. In particolare i pagamenti, relativi l'annualità 2016, riguardano: - 2,6 milioni di euro concessi a 990 beneficiari della misura 10 della Regione Campania; - 28 milioni di euro in favore di 3.605 beneficiari della misura 11 della Regione Puglia; - 2.400 euro in favore di un beneficiario della Regione Sicilia.

     

    Fonte: Ansa

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca