fbpx

    Tutti Articoli

    Tutti Articoli - Uva da Tavola

    Le abbondanti piogge durate per tre interi giorni e seguite da almeno due settimane con elevati livelli di umidità - tra fine gennaio e l'inizio di febbraio - hanno creato il peggior scenario possibile per l'uva da tavola cilena, considerando anche la tempistica dell'evento.

    Puglia, dopo le gelate gli addetti ai lavori sono al lavoro per stimare i danni. Ecco la testimonianza di Pasquale Schiavone: produttore di uva da tavola, nettarine e ciliegie.

    Il tema della digitalizzazione e dell’innovazione del settore agricolo è più che mai attuale: i vantaggi che le tecnologie odierne offrono al settore primario si riflettono su una gestione più capillare e attenta delle aziende e delle attività sul campo.

    Per ottenere il prezzo massimo sul mercato dell’uva da tavola è necessario coniugare elevate produzioni ai più alti standard di qualità. Ecco come ottenere un raccolto perfetto.

    Per il primo video di "In campo con l'agronomo" della stagione 2021 siamo andati a Palagiano (Ta), dove abbiamo incontrato l'agronomo Giuseppe Tagliente.

    All'interno del complesso ecosistema del vigneto diversi e numerosi sono gli elementi che influiscono sul calibro degli acini del grappolo di uva da tavola.

    A seguito delle importanti acquisizioni, per offrire una linea di soluzioni complete per le colture, all’interno del gruppo UPL confluiscono i Laboratori Goëmar, rendendo quindi UPL di fatto uno dei player di riferimento nel mercato mondiale dei biostimolanti.

    La costituzione del distretto agroalimentare di qualità dell’uva da tavola rappresenta la vera sfida della Filiera. Se da un lato potrà essere lo strumento attraverso cui intercettare nuovi fondi per lo sviluppo, dall’altro testerà le capacità dell’intero comparto. 

    I prodotti fitosanitari contenenti mancozeb, da solo o in miscela, non potranno essere più commercializzati dal 4 luglio 2021, anche se ne sarà consentito l’utilizzo fino al 4 gennaio 2022 per consentire lo smaltimento delle giacenze detenute dalle aziende agricole.

    Presentazione delle domande da oggi. Le risorse saranno concesse come contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato.

    La moderna viticoltura da tavola richiede a tutti gli operatori del settore una notevole esperienza e la capacità di introdurre innovazione, in un settore in continua trasformazione e rinnovamento colturale.

    Le basse temperature della scorsa settimana hanno dato il via ad un triste gioco al massacro per molte colture.

    Pagina 1 di 246

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca