Cocciniglia su uva da tavola: un sito la monitora in Puglia, Basilicata e Sicilia

da Redazione uvadatavola.com

Lunedì 21 maggio la Bayer Crop Science ha presentato a Rutigliano (BA), all’interno dell’agriturismo Lama San Giorgio, il suo nuovo servizio di monitoraggio della cocciniglia farinosa.

Si tratta del sito internet www.monitoraggiococciniglia.it che sarà aggiornato settimanalmente con i dati raccolti in 16 centri sperimentali distribuiti in tre regioni italiane: Puglia (9 aziende), Basilicata (2 aziende) e Sicilia (5 aziende).

L’utente, iscrivendosi, potrà monitorare più zone di suo interesse. Il sito invierà i report del monitoraggio e allerterà l’iscritto con una mail nel caso in cui il fitofago dovesse raggiungere una soglia critica nelle aree di interesse.

Visto il progressivo aumento delle infestazioni da cocciniglia farinosa della vite (Planococcus ficus) nei principali areali di produzione di uva da tavola compresi tra Puglia, Sicilia e Basilicata, la Bayer ha pensato di offrire a viticoltori, tecnici e agronomi uno strumento utile.

Gli operatori potranno così seguire l’evoluzione del ciclo biologico della cocciniglia farinosa, prendere decisioni sulla base di dati concreti ed intervenire al momento più opportuno evitando danni diretti e indiretti alle produzioni.

 

Autore: La Redazione

Copyright: uvadatavola.com

Articoli Correlati